Visite ai Reparti

Il generale Gallitelli con il personale della Compagnia di Cento (FE)È stata un’estate davvero fitta di impegni, quella del 2012, per il Comandante Generale dell’Arma. Nelle settimane in cui la maggior parte degli italiani si concedeva qualche momento di meritato riposo, il generale C.A. Leonardo Gallitelli ha voluto essere vicino a quanti, nella grande famiglia della Benemerita, quel riposo si impegnavano a rendere il più possibile sereno, continuando a profondere il proprio quotidiano impegno in difesa della legalità e dell’ordine pubblico. E la sua vicinanza, il Comandante Generale l’ha voluta mostrare soprattutto ai militari impegnati nelle aree più difficili della nostra Penisola, da quelle colpite dal terremoto che ha devastato l’Emilia-Romagna a quelle della Locride calabrese, dalle montagne della Val di Susa a quelle del Trentino, passando per le riarse terre barbaricine.