www.carabinieri.it

Eventi

Il Comandante Generale in visita alla Regione Carabinieri "Basilicata"
Potenza ,  26/04/2006

Il Generale di Corpo d'Armata Luciano Gottardo, Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, è arrivato questa mattina in Basilicata per una visita ai reparti dislocati nella regione. Per primo il Comando Regione Carabinieri "Basilicata", ove è stato ricevuto dal Comandante, Generale di Brigata Luigi Bacceli, e da una rappresentanza di militari in servizio ed in congedo. L'Alto ufficiale si è poi intrattenuto brevemente con i componenti del Co.Ba.R. ed i familiari dei caduti in servizio.
Il generale Gottardo incontra una rappresentanza degli ufficiali della Regione Basilicata

Ha fatto seguito un briefing con i Comandanti Provinciali e gli ufficiali dello Stato Maggiore sulla situazione dell'ordine e della sicurezza, tenuto dal generale Bacceli che ha illustrato l'attività dell'Arma lucana ed i risultati conseguiti. In particolare, nel 2005 sono state tratte in arresto 561 persone e ben 196 dal 1° gennaio ad oggi. Consistente il dato relativo all'attività antidroga, con l'arresto nel 2005 di 60 persone ed il sequestro di cospicui quantitativi di stupefacente: circa 20 kg tra eroina, cocaina, haschish e marijuana. Complessivamente sono stati scoperti 5088 reati su 9935 consumati. Sono poi state menzionate le più recenti e significative operazioni di servizio nei vari settori.

Incontro tra il Prefetto di Potenza Dr.Luciano Mauriello ed il generale GottardoIl Comandante della Regione ha anche evidenziato il ruolo fondamentale della "piccola e giovane Regione", posta a cerniera tra tre aree fortemente sensibili (Calabria, Campania e Puglia), e lo sforzo quotidiano posto in essere dall'intera compagine dell'Arma lucana per evitare il pericolo di infiltrazioni, anche attraverso un incremento dell'attività preventiva, che nei soli ultimi sei mesi ha visto un aumento del 10-15 % della proiezione dei servizi esterni.

Il Comandante Generale si è, quindi, complimentato con il generale Bacceli e con i militari della Regione per l'andamento positivo dell'attività operativa e per l'opera di costante vigilanza sull'intera comunità, che guarda ai carabinieri quale sicuro riferimento di legalità.

Incontro tra il Dr.Angelo Vaccaro 1° Presidente della Corte d'Appello ed il generale GottardoAvvicinato da alcuni giornalisti, il generale Gottardo ha sottolineato che, rispetto ai primi mesi dello scorso anno, in Basilicata "l'andamento della delittuosità è più favorevole" ed ha fatto registrare "una riduzione dei reati nell'ordine del 20 per cento", mentre nei primi mesi del 2006 sono aumentati il numero dei denunciati del tre per cento e quello degli arrestati del 50 per cento. Il generale ha inoltre annunciato, per la fine del mese, l'inaugurazione di una nuova caserma e, in un periodo medio, il rafforzamento ed il miglioramento delle strutture a disposizione del Comando Provinciale di Potenza.

Successivamente, il generale Gottardo ha fatto visita al Prefetto, Dr. Luciano Mauriello, al Vescovo di Potenza, Monsignor Agostino Superbo, ed al 1° Presidente della Corte d'Appello, Dr. Angelo Vaccaro, e, nella tarda mattinata, ha poi incontrato tutte le massime autorità regionali durante un vino d'onore offerto per l'occasione presso il Comando Regione.

Nel pomeriggio, il generale Gottardo, dopo essersi recato in visita alla Stazione Carabinieri di Vietri di Potenza, ha fatto rientro a Roma