www.carabinieri.it

News

SCI ALPINO - COPPA DEL MONDO DI COMBINATA - FILL ANCORA NELLA STORIA, E’ SUA LA COPPA DEL MONDO DI COMBINATA GRAZIE AL TERZO POSTO DI WENGEN
Comando Generale Arma Carabinieri - Centro Sportivo, 11/01/2018 12:41
Wengen (AUT) - Due anni fa aveva vinto per la prima volta nella storia dello sci azzurro la Coppa del Mondo di discesa libera, lo scorso anno si era ripetuto con uno strepitoso bis ed oggi, sulle nevi di Wengen Peter Fill ha calato un fantastico tris vincendo la Coppa del Mondo di Combinata, trofeo mai conquistato finora da uno sciatore azzurro. 
Il fuoriclasse di Castelrotto, in forza ai Carabinieri ha fatto suo il trofeo di cristallo grazie al terzo posto di oggi nella gara austriaca; un risultato che gli ha permesso di portare a 140 i punti totalizzati in stagione, 30 più del norvegese Kjetil Jansrud, suo diretto contendente alla vittoria finale. Dopo il 4° posto nella discesa di ieri, oggi tra pali stretti Fill è riuscito a limitare i danni e con il 12° tempo ha fatto meglio di Jansrud, staccato di un solo, cruciale centesimo, più che sufficiente a relegarlo alle spalle del carabiniere altoatesino anche nella classifica di Coppa finale.
Dietro al norvegese, a soli 2 centesimi di distanza, ancora un lampo azzurro, quello di Dominik Paris (Carabinieri), 5° assoluto con il terzo tempo di discesa ed il 13° nello slalom. La vittoria della combinata di Wengen è andata invece al francese Victor Muffat Jeandet, specialista della slalom e più veloce di tutti oggi sulle nevi austriache; dietro di lui e prima di Fill (+1.15), il russo Pavel Trikhichev a 96 centesimi di distacco.