www.carabinieri.it

News

PENTATHLON MODERNO - CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO PRIMAVERILE DI TRIATHLON E TETRATHON - ALESSANDRO COLASANTI VINCE I DUE TITOLI MASCHILI
Comando Generale Arma Carabinieri - Centro Sportivo, 22/04/2017 13:16
Asti - Si è svolto oggi a Asti il Campionato italiano assoluto primaverile “open” di triathlon (nuoto e combined) e tetrathlon (scherma, nuoto e combined) maschile, specialità introduttive del pentathlon moderno che ogni anno assegna gli ambiti titoli tricolori.
E' stata una giornata perfetta per Alessandro Colasanti che ha vinto tutto, sia a livello individuale che a squadre. Il giovane atleta dei Carabinieri ha vinto il titolo di tetrathlon con 1201 punti, davanti al fratello Daniele (Cinque per Tutti Pentathlon) con 1190 e a Lorenzo Michele (Fiamme Oro)con 1188, mentre quello di triathlon lo ha vinto con 956 punti, precedendo Matteo Cicinelli, anche lui dei Carabinieri con 923 punti e Lorenzo Michele (918). Da segnalare il convincente ritorno alle competizioni dopo il lungo stop post olimpico di Riccardo De Luca (5° a Rio 2016) che, a pochi giorni dalla ripresa sportiva ed  in condizione atletica ancora lontana da suoi standard abituali, ha chiuso al sesto posto con 1162 nel tetrathlon.
A squadre, vince tutto il Centro Sportivo Carabinieri grazie anche alle due prestazioni di Colasanti. La classifica del tetrathlon è stata vinta dai tre atleti dei Carabinieri (Colasanti, Cicinelli e De Luca) con 3526 punti, davanti alla Cinque per Tutti (Colasanti Daniele, Grasselli e Parisi) con 3462 e alle Fiamme Oro (Michele, Micheli e Micalizzi) con 3415. Nella classifica per team del triathlon  ancora il terzetto dell'Arma davanti a tutti grazie ai con 2771 punti, davanti alle Fiamme Oro (2710) e alla Cinque per Tutti con (2672).