www.carabinieri.it

News

TIRO A VOLO - CAMPIONATO INTERNAZIONALE DI AL AIN - ALESSIA IEZZI VINCE AD AL AIN
Comando Generale Arma Carabinieri - Centro Sportivo, 07/04/2017 16:43
Ai Ain (UAE) - La tiratrice azzurra del Centro Sportivo Carabinieri Alessia Iezzi ha vinto la gara di fossa olimpica nel Campionato Internazionale disputatosi oggi ad Al Ain (UAE). La gara si è svolta presso l'Equestrian, Shooting and Golf Club" di Al Ain (UAE), competizione intitolata a Sua Altezza Fatima Bint Mubarak (moglie del primo presidente degli Emirati Arabi). La gara prevede la sola partecipazione di atlete nelle specialità femminili di tiro a volo, tiro a segno con carabina e pistola.
Meritatissimo il primo posto dell’abruzzese, unica portacolori dell’Arma dei Carabinieri e medaglia di bronzo nella Coppa del Mondo di Baku (AZE) nel 2017. Entra in finale con il punteggio di 72 su 75, migliore della gara, ha ben figurato anche nel percorso ad eliminazione diretta, centrando l’oro con 43 su 50 +4 nello spareggio che l’ha vista contrapposta all’amica e compagna di squadra Jessica Rossi. La poliziotta di Crevalcore (BO), Campionessa Olimpica di Londra 2012, ha confermato il buono stato di forma già dimostrato con la conquista dell’argento nella Coppa di Nova Delhi a fine febbraio di quest’anno e si è messa al collo un altro argento con 70 +2 in qualificazione e 43 +3 in finale. Terza sul podio la statunitense Ashley Carrol, medaglia di bronzo con 34/40. Podio sfiorato da Silvana Stanco, l’azzurra in forza alle Fiamme Gialle, ha chiuso la qualificazione con un ottimo 70/75 +3, meritandosi il secondo posto in finale, e si è poi dovuta arrendere al secondo sbarramento della serie decisiva, piazzandosi al quarto posto con 26/35.