www.carabinieri.it

News

PENTATHLON MODERNO - CAMPIONATI EUROPEI SENIOR - RICCARDO DE LUCA VINCE IL BRONZO, ORO ALL’ITALIA NELLA CLASSIFICA A SQUADRE
Comando Generale Arma Carabinieri - Centro Sportivo, 10/07/2016 14:16
Sofia (BUL) - Si è svolta oggi a Sofia, Bulgaria, la finale maschile dei Campionati Europei Senior 2016, l'ultimo appuntamento prima dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. La rassegna continentale si è chiusa sotto l'insegna dei colori azzurri, con Riccardo De Luca (oro nel 2012) che termina al terzo posto e bissa la medaglia di bronzo conquistata lo scorso anno agli Europei di Bath (GBR) e la squadra azzurra composta da De Luca (Carabinieri), Pier Paolo Petroni (Carabinieri) e Fabio Proddighe (Sport Full Time) capace di conquistare uno storico oro, il primo a squadre nella storia del pentathlon maschile azzurro ai campionati continentali assoluti.
Il bronzo di De Luca ha il sapore dell'impresa considerando che dopo le prove di nuoto, scherma ed equitazione e quindi prima della conclusiva gara di combined tiro/corsa era 26° nella classifica provvisoria; il pentatleta romano dei Carabinieri, detentore del record del mondo in questa prova, è stato autore di un’incredibile rimonta che gli ha permesso di risalire di ben 23 posizioni. Per ciò che concerne l'oro a squadre, invece, è stata una vittoria netta quella centrata dai tre azzurri: per Fabio Poddighe, ottimo 5° al traguardo, si tratta della prima medaglia internazionale della carriera, mentre De Luca e Petroni, che rappresenteranno l’Italia ai Giochi di Rio tra poco più di un mese, si tratta di un’ulteriore perla da si aggiunge al loro già ricco palmares continentale a squadre di 2 argenti (2011 e 2014) e 1 bronzo (2013).
De Luca ha chiuso al terzo posto con 1437 punti dietro al ceco Jan Kuf, laureatosi campione continentale con 1451 punti e all’ungherese Robert Kasza, argento con 1450 punti. Poddighe ha terminato appunto la sua gara al 5° posto con 1427 punti mentre Petroni ha chiuso con un soddisfacente 9° posto (1418). 
A squadre, oro per l'Italia con 4282 punti, argento per la Francia con 4194 punti, bronzo per la Germania con 4019 punti.