www.carabinieri.it

News

PENTATHLON MODERNO - CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI - FRANCESCHINI VINCE IL BRONZO CON LA STAFFETTA AZZURRA
Comando Generale Arma Carabinieri - Centro Sportivo, 06/07/2016 13:00
Sofia (BUL) - Auro Franceschini ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati Europei Assoluti di pentathlon moderno nella staffetta mista, disputatasi oggi a Sofia, in Bulgaria.
Il pentatleta triestino del Centro Sportivo Carabinieri è salito sul terzo gradino del podio con la compagna di Nazionale, la romana Lavinia Bonessio (Esercito), grazie ai 1409 punti totalizzati al termine delle cinque discipline. La vittoria è andata alla Repubblica Ceca (Natalie Dianova/ Jan Kuf) che hanno vinto l’oro con 1432 punti davanti alla Russia (Donata Rimsaite/Alexander Savkin), seconda con 1428 punti. La gara degli azzurri era iniziata con il quarto tempo nel nuoto (2’01”26 - 337 punti) ed il 7° dopo la scherma (21vittorie/23 sconfitte - 200 punti). Al termine della prova equestre l’Italia usciva con solo due errori tra gli ostacoli, due abbattimenti che valevano un totale 286 punti e soprattutto la rimonta fino al 4° posto provvisorio prima della conclusiva prova di combined tiro/corsa. Proprio nell’ultima fatica, con il tempo di 11’54”26 (586 punti) la coppia tricolore è riuscita a risalire ancora centrando appunto il terzo posto ed il pregiato bronzo europeo. Per Franceschini si tratta del secondo podio stagionale dopo l’oro conquistato a fine febbraio nella prima prova di Coppa del Mondo al Cairo, sempre in coppia con Bonessio.