www.carabinieri.it

News

GIOCHI EUROPEI BAKU 2015 - TIRO A VOLO - GARA A SQUADRE MISTE - ANCORA ORO PER L’ITALIA CON LUCHINI E BACOSI NELLO SKEET
Comando Generale Arma Carabinieri - Centro Sportivo, 22/06/2015 16:36
Baku (AZE), 22 Giugno 2015 - Il tiro a volo azzurro centra ancora un oro ai Giochi Europei di Baku 2015 grazie ala splendida vittoria di oggi nella gara a squadre miste di Valerio Luchini (Carabinieri) e Diana Bacosi (Esercito) nello skeet. I due campioni azzurri bissano così le medaglie d’oro e d’argento vinte nelle rispettive gare individuali e regalano all’Italia un alloro prezioso in una specialità totalmente innovativa nel panorama del tiro a volo mondiale e all’esordio in questa rassegna di Baku.
Sulle pedane azere di questi primi Giochi Europei Luchini e Bacosi hanno superato la rappresentativa cipriota composta da Georgios Achilleos e Andri Eleftheriou e quella dei francesi Anthony Terras e Lucie Anastassiou, terzi sul podio. 
La gara degli azzurri era iniziata con un parziale nei tiri di qualificazione di 93/100 piattelli, secondo solamente a quello dei ciprioti, (97/100) e sufficiente per l’accesso alla semifinale contro la Francia e la Repubblica Ceca. Grazie ad un 29/32 gli azzurri approdano al gold medal match contro Cipro. La sfida per la vittoria finale è tiratissima ma un Luchini stellare (16/16) e una Bacosi altrettanto brava (14/16) riescono a strappare la medaglia più preziosa per un solo piattello; Achilleos e Eleftheriou commettono infatti un errore di troppo e con 29/32 rimangono al secondo posto; lo spareggio per il bronzo si conclude invece a favore della Francia che con 28/32 domina la Slovacchia ferma ai piedi del podio con 25/32.