www.carabinieri.it

News

Slittino - Coppa del Mondo e Campionato Europeo - Solo Ottavo Fischnaller nel Singolo
Comando Generale Arma Carabinieri - Centro Sportivo, 01/03/2015 13:20

Sochi (RUS) - Si è conclusa con un ottavo posto nella gara conclusiva dell'anno, la stagione di Coppa del Mondo di slittino per il fuoriclasse azzurro dei Carabinieri Dominik Fischnaller, impegnato oggi a Sochi.
Sul tracciato olimpico in cui l'anno scorso ottenne un lodevole sesto posto ai Giochi Invernali e dove il suo "Maestro" Armin Zoeggeler conquistò la sesta medaglia olimpica della carriera, il giovane asso dello slittino azzurro non è riuscito ad entrare nella zona medaglie. 
La gara di oggi oltre che a sancire l'epilogo della stagione di Coppa del Mondo 2015, era valida anche come campionato europeo della specialità e il sesto posto di Fischnaller a soli 79 millesimi dal bronzo brucia ancora di più per l'occasione mancata. Forse a causa del ribaltamento a pochi metri dal traguardo accorso a Fischnaller nei campionati del mondo di Sigulda di due settimane fa quando l'azzurro si trovava in seconda posizione lanciatissimo verso il podio iridato, è stata la causa dell'eccessiva prudenza dimostrata da Fischnaller nella condotta di gara nella prima discesa. Il dodicesimo crono di manche ha infatti lasciato troppo margine tra l'azzurro e la vetta della classifica e non è bastata una grande seconda discesa col il 5° miglior tempo a permettere al carabiniere altoatesino di risalire la classifica almeno fino al terzo posto.
La vittoria è andata al fresco campione mondiale, il russo Semen Pavlichenko che ha battuto il connazionale Alexander Peretjagin (+0.232) e il campione olimpico in carica, il tedesco Felix Loch (+0.319), terzo al traguardo. Loch ha vinto la Coppa del Mondo assoluta con 975 punti davanti al compagno di nazionale Andi Langenhan (645) e all'austriaco Wolfgang Kindl (605); amaro quarto posto per Dominik Fischnaller che chiude a quota 556; secondo degli azzurri l'altro atleta del Centro Sportivo Carabinieri, David Mair, sedicesimo con 305 punti mentre Kevin Fischnaller dell'Esercito, cugino di Dominik, ha terminato la sua stagione di Coppa al diciassettesimo posto con 291 punti.