www.carabinieri.it

News

TIRO A VOLO: EUROPEI FOSSA. PALLIELO E LA SQUADRA D'ARGENTO
ITALPRESS, 28/06/2010 17:25
KAZAN (RUSSIA) (ITALPRESS) - Giovanni Pellielo aggiunge un'altra medaglia al gia' suo ricco palmares. L'azzurro ha conquistato l'argento agli Europei di fossa olimpica vinto dallo spagnolo Alberto Fernandez (147/150). L'agente della Polizia Penitenziaria di Vercelli ce l'ha messa tutta, come solo un campione del suo calibro sa fare. Entrato in finale con il terzo miglior punteggio (121/125), nella serie decisiva non ha sbagliato niente concretizzando un perfetto en-plein (25/25), che nella finale ad un colpo non e' certo cosa comune, e chiudendo al secondo posto con lo score di 146. Al terzo posto l'irlandese Derek Burnett con 144. Fuori dalla finale gli altri due azzurri. Erminio Frasca (Fiamme Oro) di Priverno (LT) che ha chiuso in 12ª posizione a 119, e Massimo Fabbrizi (Carabinieri) di Monteprandone (AP), che si e' fermato in 23ª posizione con 116, si sono comunque meritati l'argento a squadre ed il titolo di vice Campioni Europei con lo score di 356/375 alle spalle dei colleghi cechi, primi con 361, e davanti a quelli turchi, terzi con 353. Passando agli Junior, Valerio Grazini (Carabinieri) di Viterbo e' riuscito a conquistare l'accesso in finale con il quarto miglior punteggio (115/125) ma inizia la serie decisiva con un brutto zero e, dopo aver fatto su e giu' dal podio due volte, chiude al 4° posto con 135/150. Davanti a lui lo spagnolo Ramon Martinez, primo con 140, l'inglese Tomas Charles Ward, secondo con 139, ed il russo Denis Zotov, terzo con 136. L'altro azzurro, Giulio Fioravanti (Forestale) di Roma ha chiuso 12° con 111/125. Domani giornata di stop alle competizioni per lasciare le pedane libere agli specialisti di Duoble Trap che prenderanno confidenza con il campo di gare negli allenamenti ufficiali. Per loro la gara ci sara' mercoledi' 30 giugno. (ITALPRESS).