www.carabinieri.it

News

BRONZO PER MARGHERITA GRANBASSI NEL FIORETTO FEMMINILE
Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, 12/08/2008 09:01
Margherita Granbassi conquista il bronzo nel fioretto femminile alle Olimpiadi di Pechino 2008. La schermitrice del Centro Sportivo Carabinieri ha dovuto soffrire per avere la meglio sulla leggendaria Giovanna Trillini, straordinaria atleta da sette medaglie olimpiche all’attivo. La fiorettista dell’Arma si è aggiudicata la finale per il terzo posto con il punteggio di 15 a 12. L’assalto è iniziato con grande equilibrio tra le due azzurre; 5 a 3 il punteggio alla fine della prima delle tre frazioni da 3 minuti; poi Margherita Granbassi, subisce il ritorno della jesina fino al 6-5 dopodichè la triestina sembra prendere il largo portandosi sul 12 a 7 alla fine del secondo match; il vantaggio della Granbassi aumenta ancora di una stoccata nei primi secondi dell’ultima frazione ma poi la Trillini da grande fuoriclasse, mai doma, piazza una serie di stoccate vincenti fino a rientrare sulla fiorettista dell’Arma che tuttavia si mantiene in vantaggio per 14 a 12. La Granbassi riesce poi a piazzare la stoccata decisiva che le regala il sogno del podio olimpico a sette secondi dalla fine; l’assalto si chiude con una bella dimostrazione di sportività delle due azzurre che si abbracciano a lungo sulla pedana come a suggellare un virtuale passaggio di consegne tra la più esperta e affermata Trillini, ininterrottamente sul podio olimpico individuale dal 1992 e la più giovane Granbassi alla prima medaglia olimpica. Per Margherita, che ha vinto l’oro e l’argento individuale agli ultimi due Campionati iridati e la Coppa del Mondo 2006, ci sarà la possibilità di bissare il podio insieme alle compagne Trillini e Vezzali nella prova a squadre dei prossimi giorni.