www.carabinieri.it

Eventi

eContent Award 2010
Roma ,  15/12/2010

eContent Award Italy 2010

Si è conclusa oggi, nella sala "Quaroni" dell'Ente EUR di Roma, la cerimonia di premiazione dell'"eContent Award 2010", premio per il migliore contenuto in formato digitale.

I migliori prodotti delle 8 categorie (eCulture, eScience, eGovernment, eEntertainment, eHealt, eInclusion, eLearning ed eBusiness) del premio, ideato dalla "Fondazione Politecnico di Milano" e da "Medici Framework" per "sostenere la creatività e l'innovazione nel settore dei nuovi media, individuare su scala nazionale i migliori contenuti digitali e promuovere la loro diffusione in campo internazionale",

Una schermata dell'applicazione iCarabinieri

rappresenteranno ufficialmente l'Italia al prestigioso "World Summit Award 2011", patrocinato da ONU e ITU (International Telecommunication Union), che si terrà in Egitto - Il Cairo a giugno 2011.

Durante la prestigiosa premiazione, che ha ottenuto un riconoscimento da parte del Presidente della Repubblica Italiana e il patrocinio di Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero degli Affari Esteri, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Ministero dell'Interno e Ministero della Gioventù, sono stati assegnati 44 riconoscimenti a prodotti e servizi digitali di qualità realizzati in Italia.

Nell'ambito del concorso "eContent Award Italy 2010", l'Arma dei Carabinieri ha vinto il primo premio nella categoria "eGovernment" con il progetto "iCarabinieri", il primo software applicativo "di prossimità" fruibile su dispositivi iPhone, iPad e iPod Touch.
Il servizio reso disponibile gratuitamente sulla nuova piattaforma è "Dove Siamo", che consente al cittadino di conoscere l'ubicazione delle caserme dell'Arma più vicine (5, 10 o 15) rispetto a un punto dallo stesso indicato o dalla sua posizione geografica,

Il cap. Francesco Morelli illustra le potenzialità dell'applicazione

automaticamente rilevata dai dispositivi.

Una mappa interattiva, anche in formato foto-tridimensionale, aiuta l'utente nella ricerca del percorso più breve. Il cittadino, inoltre, attraverso un'intuitiva interfaccia grafica può entrare immediatamente in contatto, telefonico o via e-mail, con il Comando Tenenza / Stazione desiderato.

A vedere le statistiche sembra proprio che fosse l'"app mancante"!
In soli 9 giorni l'applicazione è stata scaricata ben 11.297 volte in 10 Paesi, tra cui USA e Cina.