www.carabinieri.it

Comunicati Stampa

Spray urticante per garantirsi la fuga
Comando Provinciale di Biella - Cavaglià (BI), 09/06/2023 13:07
I Carabinieri della locale Stazione, unitamente al personale della Stazione di Salussola, hanno tratto in arresto una 34enne, senza fissa dimora, censurata per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, poiché ritenuta responsabile del reato di “rapina impropria”. La donna veniva sorpresa dalla responsabile di un supermercato nel tentativo di asportare generi alimentari di esiguo valore commerciale e, al fine di guadagnarsi la fuga, attingeva al volto con liquido dal contenuto urticante, di libera vendita, la stessa donna che aveva cercato di bloccarla, così da riuscire ad allontanarsi. Le immediate ricerche avviate dai militari operanti, intervenuti sul posto, permettevano di bloccare ed identificare la malfattrice nelle immediate vicinanze dell’esercizio commerciale. La merce sottratta veniva recuperata e restituita all'avente diritto. La bomboletta spray urticante, rinvenuta presso il citato punto vendita, veniva posta in sequestro. L'arrestata, come da disposizioni della Procura della Repubblica di Biella, immediatamente informata, è stata associata presso la casa circondariale di Vercelli.