www.carabinieri.it

Comunicati Stampa

Reddito di cittadinanza senza averne diritto
Comando Provinciale di Genova - Genova, 16/02/2022 14:09
Continuano i controlli da parte carabinieri del Comando Provinciale con la collaborazione dell’Inps e dei Caf, per la percezione senza averne diritto del reddito di cittadinanza. Infatti, nei giorni scorsi sono stati denunciati tre persone che, secondo quanto ricostruito, avevano alterato tramite omissioni e falsificazione la documentazione per accedere alla percezione del reddito di cittadinanza.

Si tratta di due genovesi di 20 e 25 anni, il primo ha comunicato nella dichiarazione unica al competente ufficio Inps una falsa residenza rispetto a quella attuale, il secondo ometteva  di avere pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, ed un 45 enne cittadino del Bangladesh che non comunicava di aver svolto un’attività lavorativa nel 2021.

Complessivamente hanno percepito oltre 13.000 euro e sono stati denunciati all'autorità giudiziaria per il reato di percezione indebita di reddito di cittadinanza e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche.