www.carabinieri.it

Comunicati Stampa

Operazione antidroga: sequestrati ingenti quantitativi di stupefacenti
Comando Provinciale di Torino - Torino, 21/06/2023 10:37
I Carabinieri della Stazione Torino Barriera Piacenza hanno concluso un'operazione antidroga di successo, culminata nell'arresto di un commerciante di 56 anni residente in città. L'operazione è stata condotta con l'ausilio dell'unità antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Volpiano ed ha portato al sequestro di grandi quantità di droga e di materiale correlato. L'azione dei militari dell’Arma è scaturita da un servizio di osservazione e perquisizione, durante il quale il 56enne è gravemente indiziato di aver ceduto dentro il suo negozio una quantità significativa di marijuana a un giovane successivamente segnalato come assuntore alle autorità prefettizie. All'interno del negozio sono state scoperte e sequestrate quantità di droga di varie tipologie. In particolare, sono stati rinvenuti 3,5 chilogrammi di marijuana, contraddistinti da etichette quali "Melon Kush Indica", "California Gold", "Arjan's Haze", "Lemon Mate", "Orange Bud", "Nevilles Mate", "Amnesia Orange", "Hindu Kush", "Water Melon" e "Amnesia Top", di cui una parte conservata in barattoli ed un’altra già confezionata in dosi. Oltre alla marijuana, sono stati sequestrati anche 627 grammi di hashish, frammenti di cocaina per un totale di 133 grammi, 82 grammi di MDMA o ecstasy in forma di cristalli e 205 dosi di LSD, rinvenibili in 9 "francobolli" appositamente preparati. Il 19 giugno il Giudice per le Indagini Preliminari di Torino ha convalidato l’arresto ed applicato all’indagato la misura cautelare della custodia in carcere.