www.carabinieri.it

Comunicati Stampa

Maltrattamenti in famiglia: arrestato per lesioni.
Comando Provinciale di Roma - Campagnano di Roma (RM), 05/02/2019 10:00
I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI CAMPAGNANO HANNO ARRESTATO UN CITTADINO ROMENO, DI 39 ANNI, PER MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA E LESIONI. 
L’UOMO, UBRIACO ED AL CULMINE DELL’ENNESIMO LITIGIO, SCOPPIATO PER FUTILI MOTIVI ALL’INTERNO DELLE MURA DOMESTICHE, HA AGGREDITO CON UN MARTELLO IL FIGLIO 21ENNE.
E’ STATA PROPRIO LA VITTIMA A CHIAMARE I CARABINIERI, DOPO ESSERE RIUSCITO A BARRICARSI DENTRO UNA STANZA DELL’ABITAZIONE, PER SFUGGIRE AD ULTERIORI VIOLENZE.
I MILITARI HANNO SUBITO BLOCCATO IL REO, MENTRE SI AGITAVA DI FRONTE ALLA PORTA, DIETRO LA QUALE SI ERA NASCOSTO IL GIOVANE.
IL RAGAZZO È STATO SOCCORSO ED ACCOMPAGNATO AL PRONTO SOCCORSO, OVE È STATO MEDICATO E DIMESSO CON ALCUNI GIORNI DI PROGNOSI. 
L’UOMO È STATO ARRESTATO ED ASSOCIATO AL CARCERE DI REBIBBIA.