www.carabinieri.it

Comunicati Stampa

Furti: rubava cellulari negli spogliatoi dell'ospedale, arrestato
Comando Provinciale di  - Roma, 03/02/2019 11:31

A seguito di una segnalazione giunta al Numero Unico di Emergenza “112”, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno arrestato un “topo d’ospedale” romano di 31 anni, nullafacente e con precedenti, per furto aggravato.

Dopo essere entrato all’interno della struttura ospedaliera del Policlinico Casilino, approfittando dell’orario di apertura alle visite dei pazienti, l’uomo è riuscito a raggiungere gli spogliatoi del personale medico da dove ha sottratto un telefono cellulare appoggiato sopra un comodino, per poi tentare la fuga.

Fuga che, suo malgrado, non ha avuto buon fine poiché è stato fermato nei corridoi dell’ospedale dai Carabinieri intervenuti su segnalazione del personale della sicurezza interna che lo aveva notato poco prima aggirarsi in atteggiamento sospetto nella struttura.

Dopo l’arresto, l’uomo è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo, mentre il telefono è stato restituito al legittimo proprietario.

030219