www.carabinieri.it

Comunicati Stampa

Droga: sorpresa con mezzo chilo di eroina in casa, arrestata
Comando Provinciale di  - Massa (MS), 13/08/2018 17:07
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massa, con l’aiuto di quelli della Stazione di Montignoso, hanno arrestato una 28enne viareggina, da tempo residente a Massa. 
Nel fine settimana, poco dopo le 21, i militari dell’Arma stavano eseguendo un posto di controllo in via Magliano, all’altezza dell’incrocio con via Firenze; poco dopo hanno notato la donna che, giunta a piedi, stava cercando qualcuno, probabilmente un tossicodipendente fermato poco prima dagli stessi Carabinieri. I militari l’hanno controllata e, avendola trovata in possesso di una dose di eroina, hanno deciso di approfondire la verifica, effettuando una perquisizione anche presso la sua abitazione, a Marina di Massa.
Durante l’operazione, eseguita anche con l’ausilio di una unità cinofila della Guardia di Finanza e di personale della locale Questura, i Carabinieri hanno trovato, oltre ai materiali usati per il confezionamento delle dosi, 520 grammi di eroina, nascosti tra la cucina e il bagno.
La donna è stata quindi arrestata per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e sottoposta agli arresti domiciliari; il Tribunale di Massa, dopo aver convalidato l’arresto, ha confermato la misura cautelare nei suoi confronti in attesa del processo.