www.carabinieri.it

Comunicati Stampa

Dopo due rapine va ai domiciliari ed evade
Comando Provinciale di Reggio Emilia - Luzzara (RE), 12/06/2023 10:47
Aveva rapinato un uomo della collana e presentatosi per il giudizio direttissimo era stato sottoposto al divieto di dimora nell’intera provincia di Reggio Emilia. Lo stresso giorno, ovvero dopo un’ora dalla scarcerazione, aveva rapinato del tablet di servizio il capotreno di un convoglio regionale dove era salito per giunta senza biglietto, venendo sottoposto agli arresti domiciliari. Nel luogo degli arresti, come accertato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Guastalla e della Stazione di Luzzara, non è però mai arrivato e li nessuno sapeva nulla di lui. Tale condotta è stata segnalata dai carabinieri alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia, che ravvisando a carico del 19enne la necessità dell’aggravamento della misura cautelare richiedeva ed otteneva dal GIP del tribunale di Reggio Emilia l’ordinanza di custodia cautelare in carcere che i carabinieri eseguivano avendo nel frattempo rintracciato il giovane che al termine delle formalità di rito veniva condotto in carcere. Il relativo procedimento, in fase di indagini preliminari, proseguirà per i consueti approfondimenti investigativi al fine delle valutazioni e determinazioni inerenti all’esercizio dell’azione penale.