www.carabinieri.it

Appuntamenti

EARTH DAY 2018: VIVI LA BIODIVERSITÀ CON I CARABINIERI FORESTALI
Roma, 21/04/2018 - 25/04/2018

Locandina Villaggio per la Terra 2018 (1)Dal 21 al 25 aprile torna a Roma, presso Villa Borghese e sulla Terrazza del Pincio, il Villaggio per la Terra, l’appuntamento internazionale per celebrare l’ambiente e la salvaguardia del nostro ecosistema

Cinque giornate dedicate agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile animate da musica, scienza, sport, giochi, arte e talk show

 

La tutela della biodiversità e la salvaguardia del nostro prezioso patrimonio ambientale sono gli obiettivi perseguiti nel Villaggio Natura Carabinieri forestali presenti anche quest’anno all’Earth Day, la Giornata Mondiale per il Pianeta.

L’appuntamento è a Roma dal 21 al 25 aprile 2018 al Galoppatoio di Villa Borghese e sulla Terrazza del Pincio, con cinque giornate ricche di iniziative dedicate alla tutela del Pianeta, per creare e diffondere una maggiore sensibilizzazione verso l’ambiente attraverso la condivisione, il divertimento, la conoscenza e le reciproche esperienze dei partner coinvolti a vario titolo nella manifestazione.

In questa occasione, il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità allestirà a Villa Borghese, presso la zona in prossimità del Galoppatoio e al Pincio, 7 padiglioni in legno, che ospiteranno altrettante postazioni tematiche dedicate all’educazione ambientale.

In particolare, coloro che prenderanno parte all’evento potranno visitare lo stand allestito dal Reparto Biodiversità di Roma sulla Natura e il suo profumo, aperto tutti i giorni dal 21 al 25 aprile, così come quello del Reparto Biodiversità di Fogliano in collaborazione con i ricercatori del CREA, che illustreranno il progetto “Sushin” e molte altre curiosità nello spazio Alla scoperta delle dune costiere, progetti speciali nei laghi. I visitatori potranno capire meglio lo studio degli uccelli grazie agli esperti  del Reparto Biodiversità de L’aquila che con il loro stand Un giorno da ornitologo, saranno presenti tutti i giorni dal 21 al 25 aprile.

Si potrà anche interagire e divertirsi con i vari laboratori didattici realizzati dal personale del Reparto Biodiversità di Vallombrosa e Reggio Calabria, grazie allo stand Gioca con la natura, aperto dal 21 al 25 aprile.

Sapienze e curiosità relative ai prodotti del bosco e al loro ruolo fondamentale per la sopravvivenza di numerose specie viventi saranno al centro dello stand La dispensa del bosco, allestito dal personale del Reparto Biodiversità di Pieve S.Stefano dal 21 al 23 aprile e da quello di Cosenza dal 23 al 25aprile.

Gli appassionati potranno emozionarsi con i laboratori Percorsi in foresta realizzati dal Reparto di Mongiana dal 21 al 23 aprile e da quello di Catanzaro dal 23 al 25 aprile.

La vita sopra e sotto la terra, invece, sarà al centro dello stand allestito dal Reparto Biodiversità di Martina Franca, aperto dal 21 al 23 aprile.

Gli insetti che non ti aspetti si potranno osservare nello stand allestito dal personale del Reparto Biodiversità di Belluno dal 21 al 25 aprile. Il viaggio nella scoperta della Natura continua con I segreti della lontra e del lupo, grazie all’esperienza del personale del  Reparto Biodiversità di Pescara che sarà presente dal 21 al 25 aprile.

Un’occasione per conoscere parte delle attività svolte dal Raggruppamento a tutela della Biodiversità e sperimentare il fascino della natura.

Per gli amanti degli animali, poi, ci sarà anche la possibilità di vedere e conoscere meglio piccoli animali selvatici come tartarughe, ricci o istrici e vivere un primo approccio con il mondo dei cavalli attraverso il battesimo della sella, un’esperienza unica e imperdibile per montare in tutta sicurezza i cavallini di Monterufoli, provenienti dal Reparto Biodiversità di Siena e presenti a Villa Borghese dal 21 al 25 aprile.

Gli spazi espositivi del Galoppatoio seguiranno i seguenti turni di apertura: 21 e 22 aprile dalle ore 10:00 alle ore 18:30, 23 e 24 aprile, giorni riservati principalmente alle scuole, dalle ore 9:00 alle ore 18:30, 25 aprile dalle ore 10:00 alle ore 18:30.

É previsto  anche uno spazio che sarà dedicato alla Biodiversità notturna nella zona del Pincio, aperto dalle ore 19 alle ore 22  tutti i giorni della manifestazione con  il Tunnel della Biodiversità notturna, e con speciali percorsi per Villa Borghese, organizzati dal Reparto Biodiversità di Assisi e dal Reparto Biodiversità di Castel di Sangro per gruppi di massimo15 persone. Un’occasione preziosa per poter vivere la natura e il bosco con l’atmosfera della notte e per conoscere i segreti di alcune specie notturne quali gufi e civette e i comportamenti di grandi carnivori quali il lupo e l’orso. 

L’Earth Day , giunta quest'anno alla 48ª edizione, viene celebrata dal 1970 ed oggi partecipano all’evento circa 175 Paesi. La Giornata della Terra evidenzia la necessità della conservazione delle risorse naturali ed è un avvenimento fra i più importanti al mondo per l’educazione ambientale, che mobilita ogni anno oltre un miliardo di persone nei 193 Paesi dell’ONU.

Il focus centrale di questa edizione è sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e sulle 17 piazze multimediali dedicate ai singoli obiettivi con talk, laboratori, mostre ed eventi.