Menu
Mostra menu
AMBIENTE
GIORNATA NAZIONALE DEGLI ALBERI
06/11/2020

Una ricorrenza che affonda le radici nel passato e riafferma nel presente i valori ambientali


Giornata Nazionale degli AlberiIl 21 novembre si celebra la Giornata nazionale degli alberi istituita con la Legge 14 gennaio 2013, n. 10. La tradizione risale al 1898 per iniziativa del Ministro della Pubblica istruzione Guido Baccelli con l’intento di creare una coscienza ambientalista nella società e soprattutto nei giovani. Nel 1951 una circolare del Ministero dell'Agricoltura e delle Foreste stabiliva che la Festa dell'Albero si dovesse svolgere il 21 novembre di ogni anno, con possibilità di anticipare la data al 21 marzo nei comuni di alta montagna. La celebrazione si è svolta con regolarità a livello nazionale fino al 1979 e successivamente è stata delegata alle Regioni che provvedono localmente ad organizzare gli eventi celebrativi. Andando indietro nel tempo, le popolazioni celtiche e i romani, con le loro usanze e i loro culti, precorsero l'odierna celebrazione: gli alberi erano tutelati e conservati anche per motivi legati alla religione ed era consuetudine consacrare i boschi al culto delle divinità. Numerosi sono i documenti che testimoniano quanto fosse diffusa la messa a dimora di nuove piante in occasione di feste, ricorrenze ed avvenimenti. La più grande celebrazione silvana in epoca romana era la "Festa Lucaria" che cadeva il 19 luglio e nel corso della quale, oltre ai riti propiziatori, si festeggiavano le particelle di bosco impiantate nei mesi precedenti.  

Oggi la Festa dell'Albero, sebbene risalga a più di un secolo fa, mantiene il valore delle sue finalità sempre più attuali, per creare una coscienza ambientalista nella società contemporanea e nelle generazioni future. Tale cerimonia, infatti, negli anni ha coinvolto le scuole dove spesso sono stati piantumati alberi per l’occasione: un gesto dal grande valore simbolico e l’opportunità per molti cittadini di compiere un'azione concreta per la difesa, l'incremento e la valorizzazione della funzione essenziale del patrimonio arboreo e boschivo nazionale. Del resto, sin dall’entrata in vigore del protocollo di Kyoto, i vegetali e gli alberi, che contribuiscono alla riduzione dei gas serra, tornano ad essere alleati strategici dell'uomo per garantire la sopravvivenza del pianeta Terra.

Guarda lo spot per la Giornata Nazionale degli Alberi 2020