Menu
Mostra menu
 
CAMBIO AL VERTICE DEL CUFA
09/10/2019


LDB_6021 OKAlla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri, si è svolta la cerimonia di avvicendamento fra il Generale C.A. Angelo Agovino (a destra) e il Generale C.A. Ciro D'Angelo (a sinistra), subentrante nella carica di Comandante delle Unità forestali, ambientali e agroalimentari Carabinieri (CUFA). La cerimonia si è svolta presso la Scuola Forestale Carabinieri di Cittaducale, istituto dedicato alla formazione specialistica e all’aggiornamento professionale dei militari nei settori forestale, ambientale e agroalimentare. Il Generale Agovino lascia il Comando di vertice dell'organizzazione forestale, ambientale e agroalimentare dell'Arma, assunto il 22 dicembre 2018, perché destinato all'incarico di vice direttore dell'Agenzia informazioni e sicurezza esterna (AISE). A raccogliere l’eredità del nuovo comparto dell’Arma, che opera in difesa del patrimonio ambientale, della biodiversità e del paesaggio, il Generale D'Angelo, già Presidente dell'Organismo Indipendente di valutazione della Performance del Ministero della Difesa e Comandante delle Scuole dell'Arma.