Menu
Mostra menu
OMNIBUS a cura di Annalisa Maiorano
LA VESPA CHE TRASFORMA I RAGNI IN ZOMBIE
13/06/2019

 


FOTO A (1)I ricercatori della British Columbia University in Sud America hanno approfondito le conoscenze relative al comportamento, alquanto peculiare, della vespa parassitoide Zatypota, capace di trasformare i ragni Anelosimus eximius in zombie al suo servizio. In particolare accade questo: la vespa adulta depone il proprio uovo nell’addome di un ragno, successivamente la larva si schiude e si attacca al suo ospite. Gli studiosi presumono che si nutra della emolinfa del ragno, diventando più grande e invadendo lentamente il suo corpo. Il ragno “zombificato”, viene così indotto a lasciare la propria colonia e a costruire un bozzolo dove ripararsi. Una volta nel bozzolo, la larva divora il ragno e dopo una decina di giorni si trasforma in vespa. A stupire gli studiosi dell’Università è proprio il comportamento del ragno. Esistono altri casi simili di parassitismo, in cui le vespe colpiscono specie solitarie di ragni e ne manipolano i comportamenti, ma questa vespa sarebbe in grado di far allontanare il ragno dalla sua colonia, cosa che in natura non avviene quasi mai. L’insetto riesce a condizionare il cervello dell’aracnide e a modificarne il comportamento.