Menu
Mostra menu
FAMIGLIA GREEN a cura di Alessio Ricci e Montserrat Hidalgo
ISOLAMENTO TERMICO
12/03/2021


foto di Jill Wellington su PixabayUna casa ben isolata risulta più confortevole e permette un notevole risparmio energetico perché per ottenere una temperatura ottimale sfrutta minori risorse, abbattendo le emissioni di anidride carbonica. Per specifici interventi di efficientamento energetico con il Decreto Rilancio 2020 è stato inserito il Superbonus, un’agevolazione che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

 

PARETI VERTICALI

Gli interventi di isolamento possono essere praticati sulle mura esterne, su quelle interne o nelle intercapedini. Gli interventi per le mura esterne ed interne denominati cappotto esterno o interno prevedono, nella maggior parte dei casi, l’installazione di pannelli preassemblati. I materiali più diffusi in commercio sono quelli a base chimica provenienti dal processo di lavorazione del petrolio, ma una valida alternativa è rappresentata da pannelli e lastre termoisolanti in fibre di legno riciclato, in sughero oppure in canapa che forniscono ottime capacità di taglio termico e isolamento acustico. Nelle intercapedini invece si procede al trattamento degli spazi vuoti. Anche qui generalmente si predilige l’uso di pannelli o schiume a base chimica, sempre derivate dalla lavorazione del petrolio, mentre esistono materiali ecologici come ad esempio la fibra di cellulosa in fiocchi. Ricavata grazie al riciclo della carta di giornale, può essere applicata mediante la tecnica dell’insufflaggio a pressione che permette di sigillare ogni vuoto, anche se di forma irregolare.

 

PORTE, INFISSI E CASSONETTI DELLE TAPPARELLE

Per evitare la formazione di eventuali spifferi si raccomanda di porre particolare attenzione alla porta di ingresso controllando che il paraspifferi in dotazione sia perfettamente regolato oppure, se la porta ne è sprovvista, installandone uno esterno. Controllare lo stato di usura delle guarnizioni, l’integrità dei vetri, rigorosamente doppi, ed il corretto funzionamento delle cerniere degli infissi. Isolare adeguatamente il cassonetto delle tapparelle.

 

CALDAIE E CALORIFERI

Programmare regolarmente la manutenzione periodica di caldaie, caminetti e stufe al fine di evitare eventuali malfunzionamenti.

Per incrementare il rendimento dei radiatori installare valvole termostatiche, che permettono di regolare in maniera autonoma la temperatura delle singole stanze.

Per limitare la dispersione del calore verso l’esterno basterà installare, tra il muro e il radiatore, dei fogli in alluminio che riflettono il calore prodotto verso l’interno dell’abitazione e ne facilitano la diffusione. Inoltre, anche durante i mesi estivi, rimuovere eventuali bolle d’aria che si generano all’interno dell’impianto di riscaldamento.