Menu
Mostra menu

Comunicati Stampa

Fermato dai Carabinieri con cellulare rubato esibisce anche carta di identità falsa, arrestato
Comando Provinciale di Roma - Roma, 28/07/2019 13:56
Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato un romano di 33 anni, con l'accusa di falsa attestazione sulla propria identità ad un pubblico Ufficiale e ricettazione.
I militari nel corso di alcuni controlli hanno fermato l'uomo. Alla richiesta di fornire le proprie generalità ha fornito ai militari prima un nome falso e successivamente un documento di identità sempre falso. A seguito della perquisizione personale è stato trovato in possesso anche di un cellulare rubato, che è stato sequestrato assieme al documento di identità falso, e poi riconsegnato alla vittima.  
Il 33enne dopo l'arresto è stato trattenuto in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.