Menu
Mostra menu

Comunicati Stampa

Controlli in materia di sicurezza sul lavoro. Scoperti lavoratori in nero e denunciati sette responsabili aziendali
Comando Provinciale di Matera - Matera, 26/02/2018 15:39
I Carabinieri della Stazione di Matera, nell’ambito di specifici servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché al contrasto della manodopera in nero, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Matera 7 persone, resesi responsabili a vario titolo, di diverse violazioni penali inerenti la specifica normativa.

I militari, congiuntamente a quelli dei Nuclei Carabinieri Ispettorato del lavoro di Matera e Potenza, nonché personale dell’ ispettorato territoriale, hanno proceduto al controllo di 8 opifici della zona, al fine di accertare il rispetto della normativa concernente la prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro, ed inoltre a verificare l’ eventuale presenza di manodopera irregolare.

Nel corso dei controlli si riscontravano gravi violazioni circa l’ attuazione dei piani di emergenza ed evacuazione, l’assenza di varia documentazione inerente la valutazione dei rischi sui luoghi di lavoro e l’ informazioni di sicurezza  ai dipendenti e la presenza complessiva di 2 lavoratori al nero.

Al termine dell’ attività, in relazioni alle inosservanze riscontrate, si procedeva a deferire in stato di libertà 7 persone (tutti con incarichi di responsabilità all’ interno delle aziende ispezionate); sono state elevate sanzioni amministrative per 10mila euro e contravvenzioni per un totale di circa 130mila euro.