Menu
Mostra menu

Comunicati Stampa

Controlli: denunciati vari automobilisti per aver esibito documenti contraffatti
Comando Provinciale di  - Roma, 19/09/2018 14:11

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno eseguito mirati servizi finalizzati al controllo specifico dei veicoli immatricolati all’estero circolanti nella Capitale, effettuando minuziosi accertamenti, anche con l’aiuto di sofisticate attrezzature in dotazione, dei documenti di circolazione e delle patenti di guida rilasciate dalle Autorità straniere.

Ad esito delle attività, i Carabinieri hanno denunciato a piede libero 7 persone (quattro cittadini romeni, un cittadino del Marocco, un cittadino albanese e un cittadino moldavo) che, fermati a bordo di veicoli con targhe straniere, hanno esibito documenti di guida e di circolazione risultati contraffatti.

I posti di controllo alla circolazione sono scattati in tutti i quartieri romani e sulle principali arterie, dove, i Carabinieri sono riusciti a “pizzicare” i furbetti grazie anche ad una particolare applicazione, in dotazione al Nucleo Radiomobile di Roma che consente di comparare i documenti esibiti dai conducenti con i formati autentici, in corso di validità nei Paesi di emissione, in modo da evidenziare l’immediata individuazione di differenze, alterazioni o falsificazioni.

I sette incappati negli attenti accertamenti dei Carabinieri, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria, a vario titolo, per uso di atto falso e sostituzione di persona avendo esibito durante i controlli, in alcuni casi, documenti di guida e circolazione risultati falsi, certificati di revisione delle autovetture risultati contraffatti e in altri casi patenti di guida risultate intestate a terzi e false.

Tutti i documenti sono stati sequestrati