Menu
Mostra menu

Comunicati Stampa

Arrestato pregiudicato tunisino per spaccio di droga
Comando Provinciale di Bergamo - Bergamo, 29/08/2018 11:27
Nella tarda serata di ieri, i militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bergamo hanno tratto in arresto un tunisino di 43 anni pluripregiudicato, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare veniva messo in atto un servizio di osservazione, pedinamento e controllo dai militari operanti, che riuscivano a bloccare il soggetto a bordo del suo motociclo in Seriate: l’immediata perquisizione personale permetteva di rinvenire sulla persona del tunisino quasi 600,00 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita.
La successiva perquisizione domiciliare in Bergamo, estesa anche ad un garage nella pertinenza dell’abitazione, permetteva di rinvenire, occultati in un sacchetto dei rifiuti, due bilancini di precisione.
Poco distanti dal sacchetto, all’interno di alcuni contenitori solitamente utilizzati per contenere le sorprese delle uova di cioccolato ed all’interno di due tubetti medicinali, venivano trovati quasi 25g di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” già divisa in dosi e pronte per essere vendute agli acquirenti. Al termine dell’attività, l'uomo è stato tratto in arresto in attesa del giudizio direttissimo di questa mattina