Menu
Mostra menu

Comunicati Stampa

Arrestato per spaccio di droga un componente di una nota famiglia Sinti
Comando Provinciale di Roma - Roma, 03/03/2019 13:45

Un ragazzo di 22 anni, pregiudicato, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monica nella nota piazza di spaccio di via dell’Archeologia, dove è stato sorpreso in possesso di dosi di cocaina pronte per essere smerciate.

Il giovane, che ha già un precedente proprio per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e che è legato da vincoli familiari a una nota famiglia Sinti, quando è stato fermato dai militari era in possesso di 15 dosi di cocaina e 660 euro ritenuti provento della sua attività illecita.

La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre il pusher è stato ammanettato e portato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito di convalida