Menu
Mostra menu

Comunicati Stampa

Arrestato giovane ghanese
Comando Provinciale di Bologna - Bologna, 31/10/2017 13:51

I Carabinieri della Stazione Bologna Indipendenza hanno arrestato un venticinquenne ghanese per rapina impropria.
E’ successo ieri mattina quando una pattuglia dei Carabinieri che stava transitando davanti all’ingresso del negozio di abbigliamento “H&M” ha notato un ragazzo di colore che stava picchiando l’addetto alla sicurezza del locale. I militari sono intervenuti subito e hanno bloccato l’aggressore. Dalla ricostruzione dei fatti, è emerso che il soggetto, identificato nel venticinquenne ghanese, dopo aver rubato dei capi di abbigliamento, aveva aggredito l’addetto alla sicurezza per guadagnarsi la fuga.
Il ghanese è un criminale, come dimostrato dai suoi precedenti di polizia specifici. Secondo le testimonianze raccolte dai militari, il ventiduenne avrebbe agito con l’aiuto di un complice, rimasto nelle vicinanze del negozio per fare da “palo”. Il complice, però, alla vista dei Carabinieri è corso via.
La refurtiva, del valore di 350 euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Il giovane rapinatore è stato rinchiuso in carcere su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna.