Menu
Mostra menu

Comunicati Stampa

Agroalimentare: 2 persone denunciate, sequestrati oltre 690 kg di alimenti e 98.260 uova
Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare  - Roma, 28/11/2017 08:47
Ambito servizi di controllo a largo raggio disposto dal Comando politiche agricole e alimentari, finalizzato al contrasto delle illegalità nei settori lattiero-caseario, avicolo, agrituristico, ovicolo e denominazione di origine, effettuato dai reparti carabinieri tutela agroalimentari, a tutela del consumatore e degli operatori di settore.

I Reparti Tutela Agroalimentare, collaborati da personale del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri, nel corso di accertamenti sul territorio nazionale, hanno sequestrato:

  • un’area di  200 mq ove erano stoccati rifiuti speciali detenuti irregolarmente, denunciato il Rappresentante legale della Società;
  • 450 Kg tra latte dichiarato bufalino e mozzarelle di latte di bufala prive di documentazione attestante la rintracciabilità;
  • 98.260 uova a seguito di violazioni alle norme sulla tracciabilità;
  • 241 kg di prodotti carnei, alcuni dei quali a denominazione di origine, nell’occasione veniva denunciata una persona per frode nell’esercizio del commercio.

Nell’anno 2017 il Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari ha già controllato  60  imprese del  settore avicolo, sequestrato 3.687.948 uova, elevato 69 sanzioni per un totale di 97.500 €. Nell’ambito del suddetto contesto operativo sono state completate ispezioni in 26 strutture ed elevate sanzioni per un totale di circa 33.000