Menu
Mostra menu

Ricompense ed Encomi

Encomio Solenne del Comando Operativo di Vertice Interforze
12/01/2009, Maggiore
Federico REGINATO
"Comandante dell'Unità di Manovra del Reggimento MSU, inquadrato nellaKosovo Force (KFOR) nell'ambito dell'operazione NATO Joint Enterprise, in uncontesto operativo caratterizzato da elevato indice di rivalità interetnica e forteradicamento criminale, creava un'efficace rete informativa capace di fornireaggiornate e tempestive informazioni sul nuovo quadro politico-sociale postdichiarazione d'indipendenza del Kosovo, particolarmente utili per l'individuazionedi obiettivi operativi sensibili. In particolare, dando prova di eccezionalespirito di sacrificio, fine intuito investigativo e cosciente apprezzamento del pericolo,pianificava e conduceva personalmente, anche a rischio della propria incolumità,numerose e brillanti attività operative che portavano al rinvenimento dicospicui quantitativi di armi, munizioni ed esplosivi, nonché all'acquisizione diindizi determinanti per l'individuazione di alcune pericolose organizzazioni eversivedi matrice Kosovaro-Albanese. Con altissimo senso del dovere, incondizionatospirito di servizio, profondo attaccamento all'Istituzione ed elevatissima professionalità,otteneva il pieno conseguimento di tutti gli obiettivi prefissati dallamissione. I brillanti risultati conseguiti riscuotevano unanimi consensi e ammirazionesia degli organi di polizia locali ed internazionali, sia degli assetti intelligencedi KFOR. Chiarissimo esempio di Ufficiale altamente motivato, capace,generoso ed affidabile che ha contribuito, in modo significativo, ad elevare il prestigiodell'Italia e dell'Arma dei Carabinieri nel contesto internazionale".Pristina (Kosovo), 21 dicembre 2007 - 15 agosto 2008