Menu
Mostra menu

Ricompense ed Encomi

Encomio Solenne del Comando Interregionale Carabinieri "Culqualber"
05/10/2006, Tenente
Nicolò PISCIOTTA
"Comandante di Nucleo Operativo di Comando Provinciale in territoriocaratterizzato da altissimo indice di criminalità, dando prova di pregevoli capacità professionali, spiccata abilità investigativa e non comune senso del dovere,conduceva, rischiosa, prolungata e complessa attività d’indagine che consentivadi trarre in arresto 42 persone appartenenti a due fazioni contrapposte di unamedesima cosca mafiosa, responsabili di omicidi, estorsioni, riciclaggio, ed altrigravissimi delitti in danno di imprenditori, nonché di sequestrare armi, munizionie beni illecitamente acquisiti per oltre otto milioni di euro. Nel corso delleindagini si esponeva inoltre a serio pericolo riuscendo a prevenire alcune azionidi fuoco, già programmate nei confronti di esponenti di primo piano degli oppostigruppi malavitosi. L’operazione suscitava ampi consensi nell’opinione pubblicaed il plauso delle autorità con positivi riflessi sul prestigio dell’Arma".Caltanissetta, Riesi, Mazzarino, Sommatino, Butera e Delia, provincia di Caltanissetta, giugno2003 - gennaio 2006