Menu
Mostra menu

Ricompense ed Encomi

Encomio Solenne del Comando Unità Mobili e Specializzate Carabinieri "Palidoro"
20/07/2005, Maresciallo Aiutante s. UPS (ora Luogotenente)
Francesco SIMONE
"Addetto a Sezione Anticrimine operante in territorio ad alto indice di criminalità mafiosa, evidenziando elevata professionalità, non comune acume investigativo e spirito di sacrificio, conduceva rischiose e prolungate indagini nei confronti di temibile struttura criminale della ‘ndrangheta che consentivano di localizzare e catturare il capo indiscusso, latitante da oltre 14 anni ed inserito nell’elenco dei 30 latitanti più pericolosi in campo nazionale, unitamente ad un complice armato, anch’egli ricercato. La complessa attività investigativa consentiva il deferimento all’Autorità Giudiziaria di 70 appartenenti alla struttura criminale per associazione mafiosa, narcotraffico internazionale ed altri delitti, ed il sequestro di oltre 30 chilogrammi di cocaina".
Reggio Calabria, Africo (Reggio Calabria), Milano e Roma, gennaio 2003 - febbraio 2004