Menu
Mostra menu

Ricompense ed Encomi

Medaglia d'Oro al Valor Civile
03/06/2005, Maresciallo Capo
Francesco PAVANELLO
"Libero dal servizio e disarmato, con coraggiosa determinazione e cosciente sprezzo del pericolo, non esitava ad affrontare un rapinatore che, introdottosi in un ristorante insieme a due complici, intimidiva gli avventori con un colpo di pistola in aria. Ingaggiata una violenta colluttazione con il malvivente, che nel tentativo di sottrarsi alla cattura esplodeva un secondo colpo senza conseguenze e lo colpiva poi al volto con la pistola inceppata, riusciva infine ad immobilizzarlo ed a trarlo in arresto. Benché ferito partecipava alle successive indagini che consentivano la cattura dei due correi che si erano dati alla fuga. Chiaro esempio di elette virtù civiche ed altissimo senso del dovere".
Senago (Milano), 10 dicembre 2004
"La presente ricompensa è in commutazione dell’encomio solenne concesso, per lo stesso motivo, dal Signor Comandante Generale - come prima attestazione di merito - in data 6 maggio 2005"