Menu
Mostra menu

Ricompense ed Encomi

Encomio solenne del Comando Operativo di Vertice Interforze
09/03/2004, Capitano
Vittorio STINGO
"Ufficiale dell'Arma dei Carabinieri, Comandante del Reparto di Polizia Militare della Task Force Nibbio 1, nel contesto dell'operazione Enduring Freedom - Afghanistan, ha preso parte a tutte le operazioni effettuate in Teatro proponendosi quale indiscusso esempio per tutto il personale del Contingente ed evidenziando non comune coraggio fisico in situazioni di incombente pericolo, spiccata competenza professionale e conoscenze in campo giuridico eccezionalmente solide ed approfondite. Costantemente attento alle prioritarie esigenze operative e di sicurezza dei reparti, ha saputo dare costruttivo impulso e chiaro indirizzo al settore investigativo, consentendo la trattazione di delicate problematiche sempre nel pieno rispetto del quadro giuridico nazionale ed internazionale. In particolare si è oltremodo distinto nel corso dell'Operazione Unified Venture dove, inquadrato in una unità d'assalto terrestre infiltratosi per oltre 350 Km in territorio montano potenzialmente ostile, contribuiva in maniera decisiva e determinante ad assicurare la disponibilità di una zona di atterraggio in territorio controllato da fazioni avversarie per la successiva immissione di altri reparti della Coalizione. Splendida figura di Ufficiale e di Comandante, esempio di altissima dedizione, incondizionato attaccamento alle Istituzioni ed elevatissima professionalità, apprezzato dai Superiori e stimatissimo dai propri uomini, che ha contribuito inequivocabilmente e fattivamente al buon esito dell'Operazione ed accresciuto sensibilmente l'immagine delle Forze Armate Italiane nel contesto internazionale".
Khost (Afghanistan), febbraio - giugno 2003