Menu
Mostra menu
Gen. C.A. Guido Bellini

Gen. C.A. Guido BelliniNato a Monteroni di Lecce il 5 maggio 1939. Il 27 ottobre 1958, ammesso all’Accademia Militare di Modena, per essere nominato Sottotenente del Genio Pionieri il 1° settembre 1960 e trasferito al 5° Reggimento del Genio il 1° ottobre 1962. Promosso Colonnello il 31 dicembre 1983 è destinato alla Scuola Militare del Genio e quindi, dal 16 settembre 1985, destinato allo Stato Maggiore Esercito, quale Capo Ufficio Ricerche e Studi.
Promosso Generale di Divisione dal 31 dicembre 1991, dal 10 agosto 1992 è nominato Capo del I Reparto dello Stato Maggiore della Difesa. Il 27 settembre 1996, è nominato Sottocapo di Stato Maggiore dell’Esercito e il 7 settembre 1996 è promosso Generale di Corpo d’Armata. Il 18 aprile 2002 è nominato Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri carica che ricopre sino al 5 maggio 2004. Croce di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.