Menu
Mostra menu
Gen.C.A. Sergio Siracusa

Gen.C.A. Sergio SiracusaNato a Napoli il 1° aprile 1937.
Il 24 ottobre 1955 fu ammesso all’Accademia Militare di Modena, per essere nominato Sottotenente d’Artiglieria il 1° settembre 1957. Al termine dell’Applicazione, il 1° ottobre 1959 fu destinato all’80° Reggimento di Fanteria Centro Addestramento Reclute. Nella sua Arma di origine e sino al grado di Capitano prestò servizio presso il 132° Reggimento di Artiglieria Corazzata. Pilota Osservatore di elicottero dal 1964, dopo aver superato il 95° Corso Superiore di SM, prestò servizio presso il Raggruppamento Elicotteri “Rigel” dell’Aviazione Leggera dell’Esercito.
Promosso Colonnello il 31 dicembre 1981, fu trasferito presso il Comando della Brigata Corazzata “Vittorio Veneto” il 14 settembre 1982 e quindi, dal 15 settembre 1983, ricoprì l’incarico di Addetto per la Difesa presso l’Ambasciata d’Italia a Washington (USA). Da Generale di Brigata, dal 1986 al 1988 comandò la 3^ Brigata Missili “Aquileia”. Al termine di tale incarico, fu nominato Sottocapo di SM del Comando Forze Terrestri Alleate del Sud Europa.
Il 18 luglio 1994 fu nominato Direttore del Servizio per le Informazioni e la Sicurezza Militare, svolgendo la funzione sino al novembre 1996. Promosso Generale di Corpo d’Armata il 31 dicembre 1994, assunse l’incarico di Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri dal 20 febbraio 1997 sino al 17 aprile 2002.
Tra le principali onorificenze conseguite, si ricorda la Croce di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.