Menu
Mostra menu

Eventi

Il link apre il profilo ufficiale del CoESPU presente su twitter.com in una nuova finestra del browser     Il link apre il profilo ufficiale del CoESPU presente su facebook.com in una nuova finestra del browser

54^ Conferenza dell’International Association of Women Police (IAWP)
Barcellona (E) ,  09-13/10/2016
banner2016_web

L’Associazione Internazionale delle Donne appartenenti alle Forze di Polizia (IAWP) è stata fondata in America nel 1915. Ad oggi, tale Associazione annovera membri provenienti da ben 60 Paesi.

Dal 9 a 13 Ottobre 2016, a Barcellona in Spagna, si è svolta la 54a Conferenza IAWP sul tema “Uguaglianza e Sicurezza”: l’incontro si è rivelato un proficuo momento di studio e condivisione di conoscenze ed esperienze professionali.

Significativa la presenza di conferenzieri di altissimo livello che hanno introdotto le attività svolte dai numerosi gruppi di lavoro in merito alle varie tematiche di interesse internazionale, con particolare riferimento alla tratta degli esseri umani, alla protezione dei civili in zone di guerra, alla protezione di genere nonché alla prevenzione e repressione delle violenze di natura sessuale.

In tale senso, la conferenza ha consentito di focalizzare l’attenzione dei partecipanti sull’importanza delle molteplici tematiche connesse alle diversità di genere, offrendo la possibilità di un confronto diretto tra diversi approcci culturali e sociali.

Il CoESPU, nella veste di polo dottrinale e qualificato centro di formazione nel settore delle operazioni di pace, è stato invitato a partecipare al gruppo di lavoro della Divisione di Polizia delle Nazioni Unite (UNPOL) per fornire il proprio contributo di pensiero in merito al tema della violenza sessuale e di genere.

In tale occasione sono state presente le iniziative dottrinali, addestrative e divulgative intraprese dal CoESPU nei settori del gender protection e della protezione dei civili, con particolare riferimento alle fasce più deboli della popolazione, rappresentate per consuetudine da donne e bambini.

Parallelamente, il Direttore del CoESPU è stato invitato ad intervenire nell’ambito del dibattito conseguente la proiezione del cortometraggio “A Journey of a Thousand Miles: Peacekeepers”, con il quale è stata documentata la testimonianza di una unità UN di operatori di pace, composta esclusivamente da personale femminile e dispiegata in Bangladesh nella missione di stabilizzazione delle Nazioni Unite denominata MINUSTA.

Il Direttore del CoESPU ha inoltre sottolineato la necessità di garantire agli operatori di pace un’attività addestrativa di eccellente livello, specialmente nella fase di pre-schieramento in teatro operativo.

E’ stata inoltre ribadita l’importanza di un rinnovato coinvolgimento del personale femminile tra le file dei Peacekeepers, a testimonianza del valore aggiunto apportato dalle donne nel contesto delle moderne missioni a carattere multidimensionale, per una migliore gestione integrata delle crisi internazionali.

A conclusione dei lavori i partecipanti sono stati invitati a presenziare alla prossima conferenza IAWP che si terrà in Australia nel 2017.