www.carabinieri.it

Eventi

Firma del piano di cooperazione 2007 tra l'Arma e il Servizio di Sicurezza Militare svizzero
Roma ,  30/08/2006

Un momento dell'incontro Il 30 agosto 2006, presso il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, é stato firmato alla presenza del Sottocapo di Stato Maggiore, Gen.D.Mario Basile, e dell'Addetto per la Difesa elvetico in Italia, Gen.D. Fausto Thaddeus Furrer, il "Piano di cooperazione tra l'Arma e il Servizio di Sicurezza Militare svizzero".

La firma del documento giunge a sancire i positivi legami instaurati con il Servizio di Sicurezza Militare svizzero, organizzazione militare che adempie a compiti di polizia criminale nonchè di sicurezza e protezione a favore dell'esercito elvetico.

I positivi scambi di visite e di esperienze effettuati nell'ultimo biennio hanno permesso d'individuare le rispettive "nicchie d'eccellenza", creando le basi per lo svolgimento di corsi ed addestramenti in Svizzera ed in Italia nel corso del 2007 presso le rispettive strutture addestrative.