Menu
Mostra menu

Gazzetta Ufficiale

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 GIUGNO 2002, N. 164
(Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale N. 178 del 31 luglio 2002)

RECEPIMENTO DELL’ACCORDO SINDACALE PER LE FORZE DI POLIZIA AD ORDINAMENTO CIVILE E DELLO SCHEMA DI CONCERTAZIONE PER LE FORZE DI POLIZIA AD ORDINAMENTO MILITARE RELATIVI AL QUADRIENNIO NORMATIVO 2002-2005 ED AL BIENNIO ECONOMICO 2002-2003

Il provvedimento riguarda in particolare: i nuovi stipendi, l’indennità pensionabile, l’indennità integrativa speciale, il trattamento di missione, il trattamento economico di trasferimento, il compenso giornaliero corrisposto al personale impiegato nei servizi esterni, l’indennità di ordine pubblico, l’indennità speciale di impiego giornaliera per il personale impegnato in esercitazioni od operazioni militari caratterizzate da particolari condizioni di impiego prolungato e continuativo oltre il normale orario di lavoro, l’indennità di presenza notturna e festiva, l’indennità di impiego operativo per attività di aeronavigazione, di volo, di pilotaggio e di imbarco, l’efficienza dei servizi istituzionali, l’orario di lavoro, la licenza ordinaria, le licenze straordinarie e le aspettative, il congedo per la formazione, la licenza straordinaria per congedo parentale, il diritto allo studio, i buoni pasto, gli asili nido, la tutela assicurativa e la tutela legale.


LEGGE 1° AGOSTO 2002, N. 168
(Gazzetta Ufficiale - Serie Generale N. 183 del 6 agosto 2002)

CONVERSIONE IN LEGGE, CON MODIFICAZIONI, DEL DECRETO-LEGGE 20 GIUGNO 2002, N. 121, RECANTE DISPOSIZIONI URGENTI PER GARANTIRE LA SICUREZZA NELLA CIRCOLAZIONE STRADALE

Il provvedimento di legge riguarda: l’obbligo dell’uso delle luci di posizione, delle luci della targa, dei proiettori anabbaglianti e, se prescritte, delle luci d’ingombro, durante la marcia sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali; la ridefinizione dei tassi alcoolemici in materia di accertamento della guida sotto l’influenza dell’alcool; la possibilità del rilevamento a distanza, attraverso dispositivi o mezzi tecnici di controllo del traffico, delle violazioni sulle norme in tema di limiti di velocità e sorpasso.


LEGGE 31 LUGLIO 2002, N. 179
(Gazzetta Ufficiale - Serie Generale N. 189 del 13 agosto 2002)

DISPOSIZIONI IN MATERIA AMBIENTALE

Il provvedimento di legge riguarda, tra l’altro: il potenziamento dell’organico del Comando dei carabinieri per la tutela dell’ambiente, alcuni provvedimenti per l’ottimizzazione delle procedure e degli strumenti per la valutazione e riduzione degli impatti sull’ambiente, il programma strategico di comunicazione ambientale, l’introduzione di nuove norme in tema di inquinamento acustico, il funzionamento delle aree marine protette, l’istituzione del Reparto ambientale marino del Corpo delle capitanerie di porto, lo smaltimento dei rifiuti sanitari, il piano straordinario di telerilevamento.


LEGGE 30 LUGLIO 2002, N. 189
(Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale N. 178 del 31 luglio 2002)

MODIFICA ALLA NORMATIVA IN MATERIA DI IMMIGRAZIONE E DI ASILO

Il provvedimento di legge riguarda, tra l’altro: la cooperazione con gli Stati stranieri, l’istituzione del Comitato per il coordinamento e il monitoraggio, la ridefinizione delle politiche migratorie, l’introduzione di nuove norme in materia di ingresso nel territorio dello Stato, le modifiche alla disciplina sul permesso di soggiorno, l’introduzione dell’ipotesi del contratto di soggiorno per lavoro subordinato, la sottoposizione ai rilievi fotodattiloscopici e segnaletici, la previsione di sanzioni per l’inosservanza degli obblighi di comunicazione dell’ospitante e del datore di lavoro, il coordinamento dei controlli di frontiera, l’introduzione di nuove disposizioni contro le immigrazioni clandestine, la nuova disciplina dell’espulsione amministrativa e dell’espulsione a titolo di sanzione sostitutiva o alternativa alla detenzione, la determinazione dei flussi di ingresso, la nuova disciplina del lavoro a tempo determinato e indeterminato, del lavoro autonomo e del lavoro stagionale, la procedura semplificata in materia di asilo, la dichiarazione di emersione di lavoro irregolare, l’istituzione della Direzione centrale dell’immigrazione e della polizia delle frontiere presso il Dipartimento della Pubblica sicurezza, la previsione di esperti della Polizia di Stato.