Menu
Mostra menu
  • >
  • Editoria
    >
  • La Rassegna
    >
  • Anno 2002
    >
  • N.2 - Aprile-Giugno
    >
  • Informazioni e Segnalazioni
    >

Riviste

RIVISTE MILITARI


Informazioni della Difesa


Sul n. 1/2002 si segnalano gli articoli di Ugo De Carolis sulle novità nel settore dell’industria per la Difesa, F. Paolo D’Emilio e Mario Pietrangeli sulla policy infrastrutturale della Difesa negli anni futuri, Rodolfo Bastianelli sulla situazione politico-militare della Bosnia Erzegovina dopo gli accordi di Dayton, R. Calemme, D. Dotti, R. Gargiulo, V. Leone e J. Talon sugli aspetti giuridici del controllo del traffico dei migranti in mare.

Rivista Militare


Sul n. 2, marzo-aprile 2002 si segnalano gli articoli di Maurizio Coccia sulle nuove minacce e le nuove strategie di contrasto, Rocco Vastola e Fabrizio Santillo sul Corpo d’armata italiano per la Nato, Massimo Panizzi sulla cooperazione tra civili e militari nella gestione delle crisi, Francesco Diella e Giuseppe Bongiovanni sulle forze di completamento, Gianfranco Francescon sulla Corte internazionale di giustizia. Si segnala inoltre l’intervista di Ornella Rota al prof. Romano Prodi sulla sicurezza e lo sviluppo dell’Europa.

Rivista Marittima


Sul n. 3, marzo 2002, si segnalano gli articoli di Alessandro Corneli sul dibattito riguardante l’Europa, Milan Vego sugli obiettivi della guerra navale, Tullio Marcon sulle divisioni e i gruppi navali, Gianluca Sardellone sul ritorno della pirateria sulla scena internazionale.
Sul n. 4, aprile 2002, si segnalano gli articoli di Giuseppe Walter Maccotta sui problemi e gli aspetti della politica estera italiana e Andrea Tani sulla nuova dottrina Nato dopo l’11 settembre.

Rivista Aeronautica


Sul n. 6/2001, si segnalano gli articoli di Andrea Nativi sul potere aereo e la missione Enduring Freedom, Riccardo Niccoli sulla situazione politico-internazionale dopo l’11 settembre, Antonio Pelliccia sulla situazione irakena dopo la Guerra del Golfo Persico, Renzo Sacchetti sull’aviazione della KFOR.
Sul n.1/2002 si segnalano gli articoli di Sergio Romano sulla situazione politico-internazionale dopo l’11 settembre, Andrea Nativi sulle operazioni militari nella missione Enduring Freedom, Antonio Pelliccia sulle operazioni militari diverse dalla guerra, Sandro Meardi sul reclutamento dei volontari di truppa, Basilio Di Martino sulla guerra elettronica nell’ambito della Information Warfare, crisi del servizio militare obbligatorio, Giuseppe Nucci sull’abolizione della leva, Antonio Tricarico sulla prevenzione del disagio giovanile nelle Forze armate.

Rivista della Nato


Sul n. 4, inverno 2001, si segnalano gli articoli di Christopher Bennett sull’aiuto della Nato agli Stati Uniti dopo l’11 settembre, Robert Hall e Carl Fox sulla necessità di adottare nuove strategie per affrontare le sfide alla sicurezza nel XXI secolo, Frank J. Cilluffo e Daniel Rankin sulla lotta al terrorismo, Timothy Shimeall, Phil Williams e Casey Dunlevy sulla neutralizzazione della guerra cibernetica. Si segnala inoltre il dibattito tra Keith B. Payne e Joseph Cirincione sulla priorità da dare alla difesa antimissile nel bilancio per la sicurezza degli Stati Uniti dopo l’11 settembre, Petr Lunak sulla riconsiderazione delle alleanze della Guerra fredda.


RIVISTE PROFESSIONALI

Rivista della Guardia di Finanza


Sul n. 1, gennaio-febbraio 2002, si segnalano gli articoli di Pietro Ciani e Giuseppe Marchese sulla politica europea in materia di riciclaggio e reati finanziari, Vincenzo Suppa sull’introduzione dell’Euro ed i connessi rischi di riciclaggio, Emilio Pepe e Norman Pepe sui rapporti tra giudicato penale e procedimento disciplinare, Sergio Favaro sul coordinamento delle Forze di polizia nel contrasto al riciclaggio, Giovanni Salerno e Leonardo Berardi sulla nuova disciplina dei collaboratori di giustizia. Si segnala inoltre, nella rubrica “Documenti”, il capitolo Mafia ed economia della relazione conclusiva della Commissione parlamentare antimafia, approvata il 6 marzo 2001.

Rivista di Polizia


Sul fasc. I, gennaio 2002, si segnalano gli articoli di Domenico Libertini su alcune osservazioni sulla funzione di polizia militare e di Eugenio Albamonte e Pietro Molino sul nuovo processo penale davanti al giudice di pace e i suoi particolari riflessi sulla cultura investigativa della polizia giudiziaria.
Sul fasc. II, febbraio 2002, si segnalano gli articoli e le note a sentenze di Angelo Vicari sulla collaborazione da parte della polizia municipale nella tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, Francesco Giuseppe Catullo sulla ricettazione di prodotti con marchio contraffatto, Tullio De Rose sulle indagini difensive e l’investigatore privato.

Per Aspera ad Veritatem


Sul n. 21, settembre-dicembre 2001, si segnalano gli articoli di Igor Man sulla minaccia terroristica dopo l’11 settembre, Giuseppe Cuneo sulla protezione dei sistemi tecnologici di intelligence e le nuove minacce trans-nazionali, Valeria Piacentini sulla situazione politico-internazionale dopo l’11 settembre, Vittorfranco Pisano sul terrorismo e la disinformazione, Guglielmo Romano sulla riforma dei servizi di informazione e sicurezza, Marco Savina sul sistema finanziario globalizzato e il terrorismo internazionale.

Interpol - Revue Internationale de Police Criminelle


Sul n. 487-488/2001, si segnalano gli articoli del Secrétariat général de l’OIPC-Interpol dal titolo L’immigration clendestine d’origine asiatique, Tiziana Terribile dal titolo Italie: le crime organisé des Balkans, Jonas Widgren dal titolo Pourquoi lutter contre l’immigration illégale?, Jürgen Storbeck dal titolo L’action d’Europol, Sophie Piquet dal titolo La traite des êtres humains en Europe, Stéphane Jaquemet dal titolo Immigrant ou réfugié?, Paola Monzini dal titolo L’action des Nations Unies.

Revue de la Gendarmerie Nationale


Sul n. 202, marzo 2002, dedicato a Droit e défense, si segnalano gli articoli di Jean-Louis Loubet Del Bayle dal titolo Des institutions policières en mutation?, Patricia Fiacre dal titolo Les gendarmes en unité spécialisée, Olivier Gohin dal titolo Constitution et défense en droit français, Christian Bigaut dal titolo Les exceptions aux normes de droit public, Janine Stern dal titolo Le Tribunal aux armées de Paris, Matthieu Conan dal titolo Cadre juridique des forces en opérations extérieures, Ghislaine Doucet dal titolo Droit international humanitaire et terrorisme, Didier Chipoy dal titolo Terrorisme, sécurité et défense, Xavier Latour dal titolo Défense européenne et gendarmerie. Si segnala inoltre nella rubrica Droit - Jurisprudence l’estratto del rapporto 2001 della Commission nationale de déontologie de la sécurité dal titolo Sécurité publique et déontologie.

FBI Law Enforcement Bulletin


Sul n. 2, volume 71, febbraio 2002, si segnalano gli articoli di Terry Morgan dal titolo HITS/Smart - Washington State’s Crime-Fighting Tool, James E. Tilton dal titolo Adventures in Public Speaking, Edward Hendrie dal titolo Inferring Probable Cause.


RIVISTE GIURIDICHE

Giurisprudenza Costituzionale


Sul n. 3, maggio-giugno 2001, si segnalano gli articoli e le note di Paolo Renon sui limiti cronologici dell’incidente probatorio e il diritto alla prova (Corte cost., ord. 9 maggio 2001, n. 118), Alessandro Pace sulla categoria dei diritti inviolabili e il principio di tutela della sicurezza dei cittadini (Corte cost., ord. 8 giugno 2001, n. 187), Gianluca Bascherini sull’accompagnamento alla frontiera e il trattenimento nei centri di permanenza temporanea dello straniero (Corte cost., sent. 10 aprile 2001, n. 105), Daniele Piccione sempre sull’accompagnamento coattivo e il trattenimento dello straniero.
Sul n. 4, luglio-agosto 2001, si segnalano gli articoli e le note di Roberto Alesse sul criterio di preferenza del candidato più giovane, a parità di altri titoli, nel concorso pubblico per titoli ed esami (Corte cost., ord. 19 luglio 2001, n. 268) e Roberto Pinardi in tema di potere disciplinare e diritto alla difesa del militare incolpato (Corte cost., ord. 25 luglio 2001, n. 295).

Il Foro Italiano


Sul n. 12, dicembre 2001, si segnala l’ordinanza della Corte costituzionale n. 141, del 17 maggio 2001, riguardante la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale inerente la punibilità per il reato militare di mancanza alla chiamata (art. 151 c.p.m.p.), quando quest’ultima sia effettuata attraverso l’apposito manifesto senza invio di cartolina precetto.

Sul n. 1, gennaio 2002, si segnala l’ordinanza della Corte costituzionale n. 295, del 25 luglio 2001, riguardante la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale inerente la nomina quale difensore di ufficiale appartenente al medesimo corpo nei procedimenti disciplinari di stato, ai sensi degli artt. 41, l. 18 ottobre 1961, n. 1168, e 73, l. 31 luglio 1954, n. 599. Si segnala inoltre l’articolo di Piero Tony sui percorsi di tutela giudiziaria dei minori, con particolare riferimento ai cambiamenti processuali e alle prospettive future.

Sul n. 2, febbraio 2002, si segnalano gli articoli e le note a sentenza di Giovanni Canzio sulle garanzie effettive e le inutili formalità procedurali in tema di Corte di cassazione e provvedimenti sulla libertà personale (Cass., sez. IV, 2 luglio 2001), Andrea Canepa sull’art. 650 c.p. (Trib. Rovereto, 11 maggio 2000), Marco De Giorgi su varie questioni in tema di giudizi di responsabilità davanti alla Corte dei conti.

Sul n. 3, marzo 2002, si segnalano gli articoli e le note a sentenza di Pierfrancesco La Spina sull’avanzamento degli ufficiali e i limiti alla esecuzione del giudicato di annullamento del giudizio (Cons. St., sez. IV, 29 agosto 2001, n. 4568) e Renato Granata sul nuovo disegno costituzionale delle autonomie e i percorsi legislativi di attuazione. Si segnalano inoltre le seguenti sentenze: Cass., sez. un., 31 ottobre 2001, in tema di utilizzabilità di intercettazioni ambientali, e Trib. Palermo, 6 giugno 2001, in tema di concorso esterno nel reato di associazione per delinquere di tipo mafioso.

Sul n. 4, aprile 2002, si segnalano gli articoli di Gaetano D’Auria e Pasquale Le Noci sulla nuova organizzazione della Corte dei conti per l’esercizio delle funzioni di controllo e Adelmo Manna sulla riforma dei reati societari.

Rassegna Parlamentare


Sul n. 1, gennaio-marzo 2002, si segnalano gli interventi di Giovanni Pieraccini, Augusto Barbera, Vincenzo Caianielloe Leopoldo Elia sul tema delle modifiche da apportare alla Costituzione, inoltre quelli di Salvo Andò, Pio Marconi, Aldo Loiodice, Giorgio Rebuffa e Silvano Labriola in tema di libertà religiosa, processo democratico e garanzie internazionali dei diritti umani.

Il Foro Amministrativo


Sul n. 5, maggio 2001, si segnalano: Cons. St., sez. IV, 30 maggio 2001, sull’inammissibilità di sindacare in sede di legittimità la valutazione della preminenza di un incarico sull’altro; Cons. St., sez. IV, 30 maggio 2001, sull’insufficienza del mero sospetto come giustificazione di una sanzione disciplinare; Cons. St., sez. IV, 11 dicembre 2000, sulla competenza sanzionatoria del comandante di corpo, sulla contestazione degli addebiti e sulla rilevanza disciplinare dell’omissione di controllo e di custodia di oggetti dell’amministrazione militare; Tar Lazio, sez. I bis, 29 marzo 2001, sulla vigenza del r.d.l. 2 aprile 1925, n. 382, in tema di trasporto gratuito degli appartenenti all’Arma dei carabinieri sulle linee di trasporto pubblico urbane; Tar Sicilia, sez. I, 21 febbraio 2001, sulla legittimità dell’esclusione all’arruolamento nell’Arma dei carabinieri di un aspirante assuntore o detentore di sostanze stupefacenti.
Sul n. 6, giugno 2001, si segnalano: Cons. St., sez. IV, 14 giugno 2001, sulla necessità di una valutazione di sintesi che deve esprimere ogni componente della commissione di avanzamento in sede di attribuzione di punteggio per ciascuna delle categorie oggetto di giudizio; Tar Trentino Alto Adige, sez. Bolzano, 30 aprile 2001, sull’esclusione del mantenimento della retribuzione stipendiale lorda del dipendente Sismi che rientra al corpo originario di appartenenza.

Diritto Processuale Amministrativo


Sul n. 1, marzo 2002, si segnalano gli articoli di Fabio Cintioli sulla esecuzione cautelare, l’effettività della tutela e il giudicato amministrativo, Chiara Cacciavillani sulla tutela cautelare nei ricorsi avverso il diniego di provvedimento e l’inerzia della pubblica amministrazione, Paola Lombardi sul processo amministrativo e l’istruzione probatoria dopo la legge 21 luglio 2000, n. 205.

Diritto Militare


Sul n. 4/2001, si segnalano gli articoli di Fausto Bassetta sull’analisi e le prospettive del diritto militare, Eduardo Boursier Niutta sugli ordini gerarchici militari, Roberto Cappitelli sul giudicato penale di condanna e la rimozione del grado, Maurizio Delli Santi sulla responsabilità dei comandanti militari nello statuto della Corte penale internazionale, Roberto Cappitelli sull’arruolamento ed i presupposti del reato militare di mancanza alla chiamata.

Cassazione Penale


Sul n. 1, gennaio 2002, si segnalano le note e gli articoli di Giorgio Fidelbo e Enrico Gallucci sulle nuove competenze penali del giudice di pace, Sebastiano Ardita sull’interrogatorio della polizia giudiziaria e il catalogo degli atti interruttivi della prescrizione (Cass., sez. un., 11 luglio 2001), Maria Lucia Di Bitonto sull’individuazione del pericolo di fuga legittimante il ripristino della custodia cautelare in carcere (Cass., sez. un., 11 luglio 2001), Roberta Malavasi sui presupposti della proroga della custodia cautelare (Cass., sez. un., 11 luglio 2001), Simone Faiella sull’offesa e le sanzioni nel cosiddetto riciclaggio di carte di credito (Cass., sez. un., 7 giugno 2001), Roberta Malavasi sul reato permanente, il principio del ne bis in idem e l’interruzione giudiziale della permanenza (Cass., sez. IV, 4 ottobre 2000), Guido Picciotto sui rapporti tra pubblico ministero e polizia giudiziaria nel corso delle indagini preliminari alla luce delle novità apportate dalla novella del 26 marzo 2001 (Cass., sez. II, 10 agosto 2000), Carlo Zaccagnini sulla illecita utilizzazione di carte di credito e di pagamento (Cass., sez. V, 15 giugno 2000), Paola Palladino sulla natura del reato di violazione del divieto di rientro dello straniero espulso e la rilevanza della durata di tale divieto (Cass., sez. I, 1° febbraio 2000), Giuseppe Amato sul ruolo della quantità della droga ai fini della concessione dell’attenuante del fatto di lieve entità (Cass., sez. IV, 2 febbraio 2001), Paolo Tonini sul pubblico ministero, la polizia giudiziaria, la normativa sul giudice di pace e quella riguardante il “pacchetto sicurezza”.

Sul n. 2, febbraio 2002, si segnalano le note e gli articoli di Chiara Lazzari sull’abrogazione del reato di oltraggio (Cass., sez. un., 27 giugno 2001), Sebastiano Ardita sull’accompagnamento sul luogo dell’adescamento come ipotesi di favoreggiamento della prostituzione (Cass., sez. III, 14 febbraio 2001), Roberto Cappitelli su una nuova questione in tema di disobbedienza (Corte cost., 14 febbraio 2001, n. 39), Alessia Cavallo in tema di rapporto di causalità (Cass., sez. IV, 2 marzo 2000), Francesco Nuzzo sulle prime applicazioni delle norme sull’incendio boschivo (Cass., sez. I, 30 aprile 2001), Alessandra Biagentioni sulla competenza esclusiva del giudice penale procedente in ordine al provvedimento di chiusura riguardante il pubblico esercizio adibito a luogo di convegno per uso di sostanze stupefacenti (Cass., sez. VI, 14 dicembre 2000), Antonino Fallone sulle differenze ed identità nel concorso esterno e nel reato associativo ai fini delle determinazione delle figure del partecipe e del concorrente esterno, con particolare riguardo al caso controverso in cui il singolo con la propria condotta sia vittima o complice del sodalizio malavitoso, Daniela Chinnici sui profili peculiari della fase del giudizio davanti al giudice di pace.


RIVISTE DI SCIENZE SOCIALI, POLITICHE E CRIMINOLOGICHE

Affari Esteri


Sul n. 134, aprile 2002, si segnalano gli articoli di Emilio Colombo sul cammino dalla Comunità economica europea all’Euro, Luigi Vittorio Ferraris circa il dibattito sull’Europa, Stefania Di Paola sull’Europa della difesa, Michele Nones e Giovanni Gasparini sulla sicurezza e la difesa europea, Tullio Scovazzi sulle Nazioni Unite e il mantenimento della pace, Ugo Genesio su pace e giustizia, Enrico Serra su globalizzazione e diplomazia.

Affari Sociali Internazionali


Sul n. 4/2001 si segnalano gli articoli di Marina Catena sulla missione ONU in Kosovo, Maria Clelia Ciciriello sul rapporto tra Stato, Regioni e Unione europea alla luce della recente riforma costituzionale, Francesco Galtieri sulla sicurezza nel Mediterraneo ed il ruolo degli arsenali chimici e batteriologici, Pietro Pustorino sulla responsabilità degli Stati parti della Convenzione europea dei diritti dell’uomo per il bombardamento Nato alla radio-televisione serba.

La Comunità Internazionale


Sul n. 1/2001 si segnala l’articolo di Romano Bettini sulla durata dei processi e le politiche della giustizia.
Sul n. 2/2001 si segnala l’articolo di Donatella Simon su persona, formazione e agire sociale nel pensiero di Durkheim, Simmel e Weber.

Rassegna Italiana di Criminologia


Sul n. 1, gennaio-marzo 2002, si segnalano gli articoli di Barbara Gualco sul contributo del criminologo alla formazione di operatori in campo socio-educativo-giuridico e Gilda Scardaccione e Anna C. Baldry sulla sospensione del giudizio con messa alla prova e la mediazione con la vittima del reato.

Zacchia - archivio di medicina legale, sociale e criminologica



Sul fasc. 4, ottobre-dicembre 2001, si segnalano l’articolo di Luigi Cipolloni e Diana Gagliardi sulle considerazioni medico-legali circa il nuovo inquadramento del fenomeno doping nella legge 14 dicembre 2000, n. 376.

Bollettino per le Farmacodipendenze e l'Alcolismo


Sul n. 3/2001, si segnalano gli articoli di Roberta Natucci e Roberto Della Cerra sulla comunicazione come strategia di marketing sociale nell’attività di prevenzione all’uso di sostanze stupefacenti, Paola Santunione, Roberto Bolzani, Giovanni Giannelli e Lidia Agostini sull’uso di sostanze psicoattive e la percezione di impulsività riguardante alcuni gruppi di adolescenti, Giuliana Boi, Giovanna Alberghina e Franca Baraldi sugli indici testistici e la loro applicazione su pazienti tossicodipendenti in tema di aggressività e struttura della personalità, Gianfranco Mele sulle modifiche comportamentali e della personalità prodotte dalle agenzie terapeutiche per tossicodipendenti da eroina.