Menu
Mostra menu
  • >
  • Editoria
    >
  • La Rassegna
    >
  • Anno 2002
    >
  • N.1 - Gennaio-Marzo
    >
  • Informazioni e Segnalazioni
    >

Riviste

Antonio Pagliaro

RIVISTE MILITARI

Informazioni della Difesa


Sul n. 5/2001 si segnalano gli articoli di Renato Scarfi sull’Islam e Giuseppe Genovese sulla standardizzazione e la cooperazione in ambito Nato.
Inoltre si segnalano nell’inserto gli interventi del Ministro della difesa e del Capo di Stato maggiore della difesa in occasione dell’apertura dei corsi Iasd e Issmi.
Sul n. 6/2001 si segnalano gli articoli di Walter Bocchino sul progetto Eurofor e l’identità europea di sicurezza e difesa, Gianluca Sardellone sulle origini e le prospettive future del Partnership for Peace, Giuseppe Genovese sulla nuova logistica delle Forze armate, tra innovazione scientifica e tecnologica, integrazione interforze e cooperazione internazionale.

Rivista Militare


Sul n. 6, novembre-dicembre 2001 si segnalano gli articoli di Carlo Cabigiosu sulla stabilizzazione dei Balcani ed il ruolo dei militari, Gianfranco Tracci sul disarmo e la sicurezza internazionale, RobertoD’Alessandro sul processo di generazione delle forze, inteso come processo di staff tendente a coordinare nel dettaglio l’individuazione delle forze multinazionali necessarie per l’esecuzione di una missione, Michele Risi sulle forze medie - più protette e più efficaci delle forze leggere, più flessibili e più mobili delle forze pesanti - nei conflitti asimmetrici, Gualtiero Corsini sulla difesa aerea integrata, Giordana Canti sui profili storici e legislativi del servizio militare femminile.
Sul n. 1, gennaio-febbraio 2002, si segnalano gli articoli di Roberto Speciale sull’organizzazione dell’Esercito italiano in rapporto agli impegni internazionali ed in particolare alla Nato e all’Unione europea, Salvatore Farina sull’evoluzione dello scenario e la pianificazione dello strumento terrestre, Giorgio Battisti e Marcello Bellacicco, sul “controllo dell’area” nelle operazioni di gestione delle crisi.

Rivista Marittima


Sul n. 11, novembre 2001, si segnalano gli articoli di Alessandro Corneli sulle forme di reazione all’attacco subito dagli Stati Uniti d’America, Pier Paolo Ramoino sul ruolo delle marine militari nelle operazioni di sostegno alla pace, Jacopo Vittorio Rossi sul Mediterraneo e l’Alleanza atlantica, Michele Cosentino sulla nuova portaerei della Marina Militare: l’Andrea Doria.
Sul n. 12, dicembre 2001, si segnalano gli articoli di Riccardo Cappelli su alcuni problemi e implicazioni internazionali della crescente integrazione militare europea e Alberto Salvadori sulle forze armate democratiche.
Sul n. 1, gennaio 2002, si segnala l’articolo di Alessandro Corneli sul terrorismo.
Sul n. 2, febbraio 2002, si segnalano gli articoli di Andrea Tani sugli insegnamenti militari della prima campagna afgana del millennio, Luca Peruzzi sul gruppo aerei imbarcati, Paolo Bembo sulla guerra.

Rivista Aeronautica


Sul n.4/2001 si segnalano gli articoli di Sergio Romano sulla Nato e Giuseppe Tanzi sulla partecipazione alle missioni in Kosovo e in Albania da parte dell’Aeronautica Militare.
Sul n. 5/2001 si segnalano gli articoli di Gianandrea Gaiani sulla guerra al terrorismo internazionale e Mario Majorani sull’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze.
Sull’inserto redazionale al n. 5/2001 si segnalano gli articoli di Fabrizio Battistelli sulla crisi del servizio militare obbligatorio, Giuseppe Nucci sull’abolizione della leva, Antonio Tricarico sulla prevenzione del disagio giovanile nelle Forze armate.

Istrid



Sul n. 60/61/62, luglio-agosto-settembre 2001, si segnalano gli articoli di Carlo Cabigiosu sulla pace nei Balcani e il ruolo dei militari, Carlo Jean sugli accordi di Dayton cinque anni dopo, Maurizio Manzin sull’obbedienza militare nel pensiero classico e nell’interpretazione moderna.
Sul n. 63/64/65, ottobre-novembre-dicembre 2001, si segnalano gli articoli di Giampaolo Di Paola sull’industria per la difesa nel contesto europeo, Lelio Lagorio sulla Patria e l’identità nazionale, Andrea Tani sul rapporto tra Patria e tradizione.

Rivista della Nato


Sul n. 3, autunno 2001, si segnalano gli articoli di Robert Weaver sulla costruzione della sicurezza attraverso il partenariato, James Apparthurai sulla promozione della cooperazione regionale in materia di sicurezza, Michael Rùhle sul futuro contesto della sicurezza euro-atlantica, Chris Donnelly sulla riforma delle forze armate nei Paesi dell’Europa centrale ed orientale.


RIVISTE PROFESSIONALI

Rivista Trimestrale della Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia


Sul n. 1/2, gennaio-giugno 2001, si segnalano gli articoli di Franco Frattini sui nuovi scenari di minaccia alla sicurezza del Paese e i compiti dell’intelligence, Sergio Favaro sulla legge n. 78 del 31 marzo 2000 e sui decreti legislativi emanati in attuazione delle deleghe ivi contenute, Francesco Floris sull’Accademia europea di polizia.

Rivista della Guardia di Finanza


Sul n. 6, novembre-dicembre 2001, si segnalano gli articoli di Vittorio Galiano sulle novità legislative in tema di sistema informativo interforze, Bernardo Petralia sul sequestro e la confisca dei patrimoni di provenienza illecita, Tito Lucrezio Rizzo sul principio del favor rei nelle sanzioni amministrative.

Rivista di Polizia


Sul fasc. X, ottobre 2001, si segnalano gli articoli di Pierpaolo Martucci e Rita Corsa sui recenti sviluppi della criminalità minorile nella società italiana, Gaetano Stea sull’abrogazione del reato di oltraggio, Giacomo Fumu sulla registrazione di conversazioni a cura di un interlocutore “attrezzato” dalla polizia giudiziaria, Vito Di Franco sulla polizia giudiziaria militare.
Sul fasc. XI, novembre 2001, si segnalano gli articoli di Nicola Maria Pace sulla disciplina normativa, le tecniche d’indagine e il confronto tra concrete esperienze investigative in tema di immigrazione clandestina e Pietro Molino sulla questione dell’arresto del “tifoso” violento nelle nuove norme contro la violenza negli stadi.
Sul fasc. XII, dicembre 2001, si segnala la nota a sentenza di Giovanni Pioletti in merito al problema delle case da gioco e la sentenza n. 291 del 12-25 luglio 2001 della Corte costituzionale.

Instrumenta


Sul n. 13, gennaio-aprile 2001, segnaliamo gli articoli di Veronica Elena Bocci sul ruolo dei parlamenti nazionali nella materia, di interesse comunitario, della giustizia e degli affari interni, Laura Lega sull’Ufficio territoriale del governo come evoluzione dal coordinamento all’integrazione della pubblica amministrazione sul territorio, Francesco Petricone sulla riforma del bilancio dello Stato e della legge finanziaria.

Interpol - Revue Internationale de Police Criminelle


Sul n. 486/2001, si segnalano gli articoli di Eric Beauregard e Jean Proulx dal titolo Le profilage criminel, Eli B. Silverman dal titolo Innovations policières, riguardante il Dipartimento di polizia di New York, Delores D. Jones-Brown dal titolo Partenariats locaux, François Haut sull’evoluzione della criminalità nella città di Los Angeles, dal titolo Du “terrorisme de rue” au crime organisé.

Revue de la Gendarmerie Nationale


Sul n. 201, dicembre 2001, dedicato a L’innovation, si segnalano gli articoli di Marc Watin-Augouard dal titolo La “militarité ” de la gendarmerie, Christian Chocquet dal titolo Reinseignement ou reinseignements?, Valérie Mérindol e David W. Versailles dal titolo Innovation ed défense: l’approche économique, Jean-Yves Fontaine dal titolo Gendarmerie et/ou innovation?, Thierry Thomas dal titolo Une avancée significative - le “3me pilier” de l’Union européenne, Pierre Berthelet dal titolo La réforme du mandat d’Europol, Philippe Bailbe dal titolo Le mantien de l’ordre à l’épreuve de la mondialisation, Patrick Mabrier dal titolo La victime: une priorité pour la gendarmerie.


RIVISTE GIURIDICHE

Il Foro Italiano


Sul n. 11, novembre 2001, si segnalano le sentenze, con relative osservazioni, della Corte di Cassazione, sez. III civile, 7 novembre 2000, n. 14484, sulla responsabilità diretta della Pubblica amministrazione, in relazione al semplice possesso dell’arma di appartenente all’Arma dei carabinieri, il cui comportamento abbia dato luogo a responsabilità civile verso terzi; Corte di Cassazione, sezioni unite penali, 28 marzo 2001 e 9 maggio 2001, sui rapporti tra i reati di ricettazione, incauto acquisto e riciclaggio, in relazione all’introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e le condotte punite dal d.l. 3 maggio 1991, n. 143, Corte europea dei Diritti dell’Uomo, 2 agosto 2001, sulla libertà di associazione e l’illegittimità dell’illecito disciplinare, in relazione all’iscrizione di un magistrato alla massoneria.

Rivista Trimestrale di Diritto Pubblico


Sul n. 2/2001 si segnalano gli articoli di Adriana Ciancio sul reato politico e i limiti costituzionali all’estradizione e Antonio Saitta sui conflitti di attribuzioni tra i poteri dello Stato e la garanzia dell’insindacabilità e tutela costituzionale del singolo parlamentare.
Sul n. 3/2001 si segnalano gli articoli di Sabino Cassese sui nuovi paradigmi giuridici, politici ed economici dello Stato, Lorenzo Casini sulla valorizzazione dei beni culturali e Bernardo Giorgio Mattarella sulla codificazione del diritto.
Sul n. 4/2001, che costituisce un fascicolo monografico sul diritto pubblico nella seconda metà del XX secolo, si segnalano gli articoli di Mario Dogliani sulla legislazione costituzionale, Guido Melis sulla legislazione ordinaria, Fulco Lanchester sui costituzionalisti italiani, Luisa Torchia sulla scienza del diritto amministrativo, Paolo Ridola sugli studi di diritto costituzionale, Marco D’Alberti sugli studi di diritto amministrativo, Augusto Cerri sulla giurisprudenza costituzionale, Aldo Sandulli sul giudice amministrativo e la sua giurisprudenza.

Diritto Amministrativo


Sul n. 2-3/2001, si segnalano gli articoli di Giovanna Razzano sulle fonti del diritto e il principio di sussidiarietà nel quadro dei più recenti interventi legislativi in tela di semplificazione amministrativa e Riccardo Ursi sul danno all’immagine e al prestigio della Pubblica amministrazione e l’eventuale responsabilità amministrativa.

Il Foro Amministrativo


Sul n. 2/3, febbraio-marzo 2001, si segnalano, in materia di avanzamento, le sentenze del Consiglio di Stato, IV sez., 1° marzo 2001, sui presupposti di legittimità riguardo la diversità di valutazioni concernenti lo stesso ufficiale, Consiglio di Stato, IV sez., 1° marzo 2001, sulla necessità di uniformità dei criteri di giudizio applicati alle valutazioni individuali, Consiglio di Stato, IV sez., 12 marzo 2001, sulla sussistenza dell’eccesso di potere in senso relativo in caso di attribuzione di punteggi con criteri eccessivamente riduttivi rispetto agli altri inscritti in quadro e sull’irrilevanza delle aggettivazioni riportate nelle schede valutative quando queste attribuiscono la qualifica di eccellente, Consiglio di Stato, IV sez., 16 marzo 2001, sull’esclusione della sufficienza dei precedenti giudizi favorevoli, sui criteri di valutazione dell’intera pregressa carriera, sui limiti della censurabilità per eccesso di potere in senso assoluto, sulle legittimità della valutazione globale dei singoli requisiti e sull’illegittimità di una loro autonoma valutazione, Consiglio di Stato, IV sez., 19 marzo 2001, sull’irrilevanza di giudizi espressi in riferimento a qualifiche non apicali, quando si tratta di valutazioni riferite ai gradi inferiori e concernenti servizi lontani nel tempo, in relazione a giudizi di avanzamento che riguardano gradi apicali, sull’esclusione dell’apprezzamento di merito da parte della Commissione di avanzamento, in relazione ad una diversa valutazione effettuata in base agli incarichi rivestiti, sulla valutabilità dei servizi non strettamente caratterizzanti l’arma o il corpo di appartenenza, sull’esclusione della valutabilità, in base al solo possesso dei titoli, delle qualità culturali ed intellettuali, Consiglio di Stato, IV sez., 19 marzo 2001, sulla natura di atto di esercizio di discrezionalità tecnica da parte della Commissione superiore di avanzamento e sui limiti della sua censurabilità, sindacabile solo in presenza di valutazioni incoerenti o irragionevoli che comportano un vizio della funzione, Consiglio di Stato, IV sez., 22 marzo 2001, sui limiti di ammissibilità di contrasti tra precedenti giudizi di avanzamento.

Sul n. 4/2001 si segnalano le sentenze del Consiglio di Stato sulla legittimità di un provvedimento disciplinare nei confronti di militari che abbiano aderito ad associazioni di carattere sindacale (sez. IV, 10 agosto 2000), sugli effetti della rinuncia al grado per i sottufficiali ammessi all’Accademia militare (sez. IV, 12 aprile 2001), sulla legittimità della sanzione disciplinare della perdita del grado per rimozione nei confronti di militare, a causa dell’uso di sostanze stupefacenti (sez. IV, 12 aprile 2001).

Diritto Processuale Amministrativo


Sul n. 4, dicembre 2001, si segnalano gli articoli di Vittorio Domenichelli sulla parità delle parti nel processo amministrativo, Augusto Chizzini sul potere istruttorio del giudice amministrativo nel quadro delle recenti riforme legislative, Bruno Valensise sul sistema delle prove nel nuovo processo amministrativo e sul rapporto tra prova testimoniale e segreto d’ufficio dei dipendenti pubblici, Giuseppe Romeo sul paradosso della giustizia amministrativa.

Rivista Italiana di Diritto e Procedura


Sul fasc. 3, luglio-settembre 2001, si segnalano gli articoli di Claudia Cesari sull’istituto della tenuità del fatto, tra deflazione e garanzie processuali, nel rito penale davanti al giudice di pace, Mario Bazzani sulla lettura dibattimentale di atti originariamente irripetibili, Tiziana Vitarelli sulla successione di leggi e il rilievo penale dell’usura, Emilio Dolcini sulla rifondazione del sistema sanzionatorio penale e la riforma della parte generale del codice, Marta Bertolino sulle funzioni dell’imputabilità nel processo di modernizzazione del diritto penale, Stefano Canestrari sulla responsabilità colpevole nell’articolato della parte generale del progetto Grosso, Stefano Canestrari sulla definizione legale del dolo e il problema del dolo eventuale, Laura Capraro sulla giurisprudenza in tema di indizi e massime d’esperienza.
Sul fasc. 4, ottobre-dicembre 2001, si segnalano gli articoli e le note di Giampiero Azzali sulla idoneità ed univocità degli atti e l’offesa di pericolo nell’art. 56 c.p., Filippo Sgubbi sull’efficacia dell’odierno diritto penale definito “incerto”, Adelmo Manna sui profili storico-comparatistici dell’abuso di ufficio, Nicola Pisani sull’elemento psicologico del crimine internazionale nella parte generale dello Statuto della Corte internazionale penale, Lucia Scopinaro sull’applicabilità della circostanza aggravante relativa all’uso del mezzo di pubblicità nella diffamazione vie internet.

Cassazione Penale


Sul n. 10, ottobre 2001, si segnalano le note egli articoli di Sebastiano Ardita sul concorso di aggravanti di mafia nel delitto di estorsione e la compatibilità tecnico-giuridica dell’aggravante speciale, di cui all’art. 7 d.l. n. 152 del 1991, nella partecipazione all’associazione mafiosa (Cass., sez. un., 28 marzo 2001, 10), Chiara Fanuele sull’esclusione della configurabilità di luogo di privata dimora dell’abitacolo di autovetture ai fini delle intercettazioni ambientali (Cass., sez. I, 18 ottobre 2000, n. 3363), Carlo Federico Grosso su una sentenza di non luogo a procedere in tema di pubblicazione di dati personali da parte del giornalista (Trib. Pescara - G.u.p. - 5 ottobre 2000), Loris D’Ambrosio sul ruolo e l’attività della polizia giudiziaria nel procedimento davanti al giudice di pace.
Sul n. 11, novembre 2001, si segnalano le note e gli articoli di Elvira Svariati sulla configurabilità del concorso tra il reato di ricettazione e quello di commercio di prodotti industriali recanti marchi o segni contraffatti (Cass., Sez. un., 9 maggio 2001, n. 12), Paola Palladino sui rapporti tra concussione, truffa e peculato (Cass., Sez. VI, 13 gennaio 2000, n. 5538), Emanuele Squarcia sulla non agevole distinzione tra persona offesa dal reato e persona danneggiata dal reato (Cass., Sez. IV, 21 aprile 2000, n. 7401), Aldo Casalinuovo sui presupposti soggettivi e la volontà espressa nel reato di rifiuto od omissione di atti d’ufficio (G.i.p. Trib. Catanzaro, 18 gennaio 2001), Giuseppe Amato sulla coltivazione domestica di sostanze stupefacenti (Trib. Roma, Sez. VII, 13 febbraio 2001), Agostino De Caro sulle investigazioni difensive e l’effettività del contraddittorio.
Sul n. 12, dicembre 2001, si segnalano gli articoli di Carlo Federico Grosso sulla riserva di codice, il diritto penale minimo e il carcere come extrema ratio di tutela penale, Ennio Amodio sul giusto processo, il diritto al silenzio e gli obblighi di verità dell’imputato sul fatto altrui, Gaetano De Amicis sulla rete europea di prevenzione della criminalità.

Rivista Giuridica della Circolazione e dei Trasporti


Sul n. 4-5, luglio-ottobre 2001, si segnalano gli articoli e le note di Alessandra Pioggia sulle infrazioni al Codice della Strada e gli ausiliari del traffico e Matteo Cabianca sul controllo strumentale della velocità veicolare con tecnologie laser (Trib. Rovigo, 21 novembre 2000, n. 926).


RIVISTE MILITARI

Affari Esteri


Sul n. 133, gennaio 2002, si segnalano gli articoli di Renato Ruggiero sulla politica internazionale dopo l’11 settembre, Lamberto Dini sull’11 settembre e la società globale, Sergio Romano sulla globalizzazione dopo l’11 settembre, Alessandro Corneli sullo scenario internazionale dopo l’11 settembre, Sergio Marchisio sulle Nazioni Unite, il diritto e il terrore, Giorgio Bosco sul diritto internazionale e la lotta al terrorismo, Vittorfranco Pisano sulle costanti e le variabili del terrorismo internazionale.

La Comunità Internazionale


Sul n. 3/2001 si segnalano gli articoli di Francesco Munari sul G8 nel sistema delle relazioni tra Stati e nel diritto internazionale, Giulio Bartolini sugli organi di fatto e la responsabilità internazionale, Francesco De Sanctis sul processo di istituzione di una Corte speciale per i crimini della guerra civile in Sierra Leone.

Sociologia


Sul n. 1/2001 si segnala l’articolo di Romano Bettini sulla durata dei processi e le politiche della giustizia.
Sul n. 2/2001 si segnala l’articolo di Donatella Simon su persona, formazione e agire sociale nel pensiero di Durkheim, Simmel e Weber.

Rassegna Italiana di Criminologia


Sul n. 3/4, luglio-dicembre 2001, si segnalano gli articoli di Silvio Ciappi, Giovanni B. Traverso, David Wexler e Francisco Agrait sulla Therapeutic Jurisprudence, Anna Costanza Baldry sui possibili fattori di rischio circa i comportamenti devianti degli adolescenti e il bullismo a scuola, Giacinto Froggio sulla particolare teoria del comportamento deviante denominata General Strain Theory del prof. Robert Agnew, Carlo Alberto Romano e Ilaria Saurgnani sull’istituto dell’ospedale psichiatrico giudiziario.

Zacchia - archivio di medicina legale, sociale e criminologica



Sul fasc. 3, luglio-settembre 2001, si segnalano gli articoli di Paola Frati, Rino Froldi e Mariano Cingolani sul difficile contemperamento tra la libertà di cura e l’autodeterminazione del paziente e Aurelio Bonelli, Gabriella Barbara Vannelli, Stefano Bacci e Gian-Aristide Norelli sull’analisi immunoistochimica per la discriminazione tra ferite “vitali” e “post-mortali”.

Bollettino per le Farmacodipendenze e l'Alcolismo


Sul n. 1/2001, si segnalano gli articoli di Mauro Cibin, Ina Hinnenthal, Emanuela Levarta, Ester Manera, Massimo Nardo e Valeria Zavan sulla prevenzione della riceduta, la motivazione al cambiamento, gli eventi vitali e la sofferenza psichica nell’intervento alcologico e Alessandra Fiorazzo e Carlo Alberto Romano sulla delittuosità correlata al consumo di alcool.
Sul n. 2/2001 si segnalano gli articoli di Alessandro Palmeri, Roberta Pacifici, Ilaria Palmi, Manuela Pellegrini, Annunziata Lopez e Piergiorgio Zuccaro sulle nuove droghe d’abuso previste in tabella con d. m. 10 novembre 1999, Silvio Geminatti, Filippo Bellavia e Giovanna Chieppa sulla definizione di nuove droghe, Gianluca Quaglio, Fabio Lugoboni e Paolo Mezzelani sulla sindrome dei body packer e dei body stuffer.