Menu

Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale

Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Genova

Competenza: Regione Liguria;
Sede: Genova -Complesso Monumentale di Sant'Ignazio, via S.Chiara s.n.c., 16128 GENOVA
Tel.: +39.010.5955488 Fax: +39.010.5954841
E-Mail: tpcgenu@carabinieri.it




Immagine raffigurante la sede del Nucleo TPC di Genova

Il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Genova trova sede nel Complesso Monumentale di Sant'Ignazio, che sorge quasi nel punto più alto della collina di Carignano, alle spalle dell'antica chiesa di Santa Maria in via Lata. Il complesso, che venne acquistato dai Gesuiti nel 1659, ingloba una villa ed una chiesa, che segnano cronologicamente, a più di centocinquanta anni di distanza l'una dall'altra, il momento iniziale e quello conclusivo della "fabbrica". La villa è il palazzo De Franceschi, sorto presumibilmente sull'area di un edificio più antico, che Pietro De Franceschi aveva acquistato nel 1459 da Nicolò de Guiso, insieme ad un vasto terreno coltivo.

La chiesa annessa all'edificio, di cui oggi rimane soltanto la facciata, è opera di Giovanni Antonio Ricca, costruita nel 1724 , profondo presbiterio, un grande vano centrale ad angoli smussati, chiuso da una volta a botte sul breve atrio e sui bracci e a vela ribassata al centro. Il complesso continuò nella sua fisionomia di noviziato per i Gesuiti sino al 1773, per venire poi utilizzato dalle Suore di Santa Maria Maddalena e quindi trasformato in Caserma nel 1798.

Nel palazzo oggi ha sede l'Archivio di Stato di Genova.