Menu
Mostra menu

Eventi

Documenti Correlati
V° edizione di ForestAmica - l’iniziativa che apre al pubblico numerose Riserve naturali Statali gestite dal Raggruppamento Carabinieri Biodiversità
Arcinazzo Romano (RM) ,  21/10/2017

Conoscere l’ambiente e diventare protagonista della sua conservazione attraverso il contatto diretto con la natura. È questo l’obiettivo della V edizione di ForestAmica, l’iniziativa che apre al pubblico numerose Riserve naturali Statali, patrimonio di biodiversità animale e vegetale, gestite dai Carabinieri Forestali. Quest’anno sarà possibile vedere in azione i cani antiveleno, veri professionisti della difesa della fauna selvatica contro i bocconi avvelenati.

Una serie di appuntamenti che avranno inizio il 21 ottobre da Arcinazzo Romano (RM) dove saranno presenti i nuclei cinofili, e continueranno per i successivi quattro fine settimana secondo i programmi dei Reparti coinvolti nell’iniziativa consultabili sul sito dei Carabinieri.

Una giornata per scoprire “la vita segreta delle foreste”, fatta di tracce, suoni, voci, richiami, canti, odori, profumi e sapori. I Carabinieri Forestali insegneranno a scoprire, conoscere e proteggere i boschi , come luoghi speciali, ricchi di natura e biodiversità dove è possibile “immergersi” e sentirsi parte della natura. Un’esperienza per vivere realmente l’ambiente e lasciare nei visitatori un messaggio di amore e rispetto verso le foreste che ospitano una vita animale straordinaria e di impegno responsabile per la loro tutela.

Un invito a conoscere e apprezzare la rete di Riserve naturali statali che va dalla Foresta di Tarvisio, dove vive la lince, all’Aspromonte passando per le foreste appenniniche abitate dall’Orso bruno marsicano, e che tutela e gestisce un ricco, raro ed importante patrimonio faunistico e forestale.