Menu
Mostra menu

Eventi

Lotta al lavoro nero: accordo tra Arma dei Carabinieri e INPS
Roma ,  22/11/2012
Arma dei Carabinieri - Home - Il Cittadino - Informazioni - Eventi - 2012 - Novembre
 Questa mattina il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri Leonardo Gallitelli e il Presidente dell'INPS Antonio Mastrapasqua hanno sottoscritto una convenzione che prevede lo scambio automatizzato di dati ed informazioni finalizzato al rafforzamento dell'attività ispettiva.
Il presente protocollo d'intesa, che si inserisce nel più ampio processo di adeguamento tecnologico delle capacità operative dell'Arma, è volto al potenziamento delle attività del Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro, mediante:
• la ricezione automatizzata ed istantanea dei dati necessari allo svolgimento dei propri compiti d'Istituto;
• la creazione informatizzata dei c.d. "fascicoli d'impresa", contenenti tutti i dati info/operativi relativi alle ditte sottoposte a verifica;
• il recupero di risorse umane e tecniche interne, che potranno così essere impiegate nell'attività ispettiva, piuttosto che in quella informativa.
Nello specifico, il Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro, Reparto Speciale istituito per vigilare sull'applicazione delle leggi in materia di lavoro e previdenza sociale in qualunque tipo di attività economica ove sia previsto un lavoro salariato e/o stipendiato, è dotato di un software per la gestione automatizzata delle proprie attività denominato "Sis.Lav." (Sistema Informativo per la Tutela del Lavoro regolare), in cui saranno integrati i servizi di cooperazione applicativa oggetto della presente convenzione.