Menu
Mostra menu

Eventi

Il Presidente del Consiglio On. Romano Prodi in visita al Comando Generale
Roma ,  18/09/2007

Un momento dell'incontro
Il Presidente del Consiglio, On. Romano Prodi, si è recato questa mattina in visita al Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, dove è stato accolto dal Ministro della Difesa, On. Arturo Parisi, dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Giampaolo Di Paola, e dal Comandante Generale Gianfrancesco Siazzu, che ha reso gli onori di casa.

Dopo un breve colloquio con le citate Autorità, il Presidente del Consiglio ha assistito ad un briefing sulle attività istituzionali dei Carabinieri in Italia ed all'estero.

Un momento dell'incontro
Il Generale Siazzu ha sottolineato, in particolare, il ruolo fondamentale delle Tenenze e Stazioni Carabinieri che, oltre a garantire risultati operativi di assoluto rilievo, svolgono un'importante funzione sociale nell'ambito delle comunità in cui operano, venendo incontro ad ogni esigenza dei cittadini. Il Comandante Generale si è poi soffermato sui rilevanti sforzi organizzativi, specie nel settore logistico che, avvalendosi anche delle più moderne tecnologie, hanno consentito sia di recuperare risorse umane interamente impiegate nelle attività operative, sia di rilasciare numerosi servizi on-line al cittadino fruibili dal sito istituzionale www.carabinieri.it.

Briefing in Sala Operativa
Il Presidente del Consiglio ha espresso apprezzamento per l'attività di contrasto ad ogni forma di criminalità assicurato dall'Arma e per il contributo offerto al mantenimento della pace dai Carabinieri che operano all'estero, ai quali ha voluto rivolgere un particolare saluto collegandosi in video-conferenza dalla Sala Operativa del Comando Generale con i carabinieri impegnati in Bosnia nell'ambito delle missioni di pace dell'Unione Europea. Sono seguiti altri collegamenti con le centrali operative dei Comandi Provinciali di Roma e Napoli.

Il Presidente Prodi, infine, ha incontrato il Consiglio Centrale di Rappresentanza, con il quale si è soffermato a trattare alcuni argomenti d'interesse.