Menu
Mostra menu

Eventi

Il Ministro Martino in visita al Comando Generale dell 'Arma dei Carabinieri
Roma - Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri ,  03/10/2005

Il Ministro della Difesa, Antonio Martino, si è recato questa mattina in visita al Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, dove è stato accolto dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Amm. Giampaolo Di Paola, e dal Comandante Generale dell'Arma, Gen. C.A. Luciano Gottardo.

Durante la permanenza a Viale Romania, il Ministro Martino è stato aggiornato sulle principali attività dell'Arma in corso in Italia e all'estero e si è collegato in videoconferenza con alcuni reparti dei Carabinieri impegnati in missioni internazionali.Il Ministro della Difesa Antonio Martino prende la parola

La visita al Comando Generale è stata anche l'occasione per incontrare i vertici delle principali articolazioni dell'Arma, i Presidenti dell'ANC (Associazione Nazionale Carabinieri) e dell'ONAOMAC (Opera Nazionale Assistenza Orfani dei Militari dell'Arma dei Carabinieri), il COCER (Consiglio Centrale di Rappresentanza) ed una delegazione del personale che opera presso il Comando Generale.

"L'Arma è una delle istituzioni più amate dagli Italiani", ha dichiarato il Ministro. "Essa rappresenta" - ha proseguito Martino - "un sicuro punto di riferimento per tutti noi in quanto ad efficienza, modernità, umanità e vicinanza al cittadino".Il Ministro della Difesa nella Sala Operativa del Comando Generale

Nel corso della visita, il Ministro ha salutato anche il personale della sala operativa del Comando Generale, interessato all'esercitazione antiterrorismo che si è svolta oggi a Roma. Al riguardo, Martino ha espresso parole di viva soddisfazione per il contributo fornito dall'Arma dei Carabinieri, pienamente integrata nel dispositivo predisposto per fronteggiare emergenze di questo tipo