Menu
Mostra menu

Eventi

Il Ministro dell'Interno On. Giuliano Amato in visita al Comando Generale
Roma ,  04/07/2007

Un momento dell'incontro
Il Ministro dell'Interno, On. Giuliano Amato, si è recato questa mattina in visita al Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, dove è stato accolto dal Comandante Generale Gianfrancesco Siazzu.

Il Ministro, incontrando i Vertici delle principali articolazioni dell'Arma, ha innanzitutto espresso il proprio profondo cordoglio e la vicinanza alla famiglia per la morte dell'Appuntato Scelto Roberto Sutera, avvenuta durante le concitate fasi dell'inseguimento di un malfattore, la scorsa notte, in località Torrenova di Roma, formulando nel contempo l'augurio di pronta guarigione per il Carabiniere Francesco Denaro, rimasto ferito.


Un momento dell'incontro
Il Ministro ha quindi assistito ad un briefing sulle attività istituzionali per la tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica, al quale hanno partecipato, oltre ai Comandanti di Vertice, anche gli alti Ufficiali del Comando Generale, la delegazione dell'Autorità ed il COCER (Consiglio Centrale di Rappresentanza).

L'On. Amato ha manifestato apprezzamento per gli sforzi già compiuti dall'Arma sull'organizzazione in modo da ridurre gli addetti alle funzioni logistiche molto al di sotto dei livelli previsti dall'ultima Finanziaria, trasferendoli ad attività operative, a diretto vantaggio della copertura del territorio. Il Ministro si è infine congratulato per i rilevanti risultati conseguiti dall'Arma nel contrasto di ogni forma di criminalità e per la quotidiana azione di vicinanza ai cittadini.