Menu
Mostra menu

Eventi

Concerto della Banda dell'Arma dei Carabinieri per il 194 Anniversario della fondazione
Roma ,  08/05/2008
Questa sera alle 21, presso la sala Santa Cecilia dell'auditorium Parco della Musica di Roma, si è tenuto il concerto della Banda dell'Arma dei Carabinieri, che annualmente anticipa le celebrazioni dell'anniversario di fondazione dell'Istituzione, festeggiato il 5 giugno.Il concerto si è svolto alla presenza del Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d'Armata Gianfrancesco Siazzu, ed è stato presentato da Eleonora Daniele, volto familiare della trasmissione RAI "Uno Mattina".
Un momento del concerto
La Banda dell'Arma dei Carabinieri, diretta dal Maestro Ten.Col. Martinelli, nasce nel lontano 1820, quando, per la prima volta, il Corpo dei Carabinieri Reali comprese nel suo organico un nucleo di trombettieri. Tale formazione fu trasformata, nel 1862, in Fanfara, e attraverso successive modifiche assunse nel 1920 una fisionomia più ampia e la denominazione di Banda Musicale dell'Arma dei Carabinieri. Oggi, con i suoi 102 orchestrali, costituisce una complessa struttura in grado d'interpretare, oltre alle tradizionali marce militari, anche brani classici e moderni.Un momento del concerto

Il complesso bandistico ha aperto la serata con la sinfonia "La forza del destino" di Giuseppe Verdi per poi spaziare nel proprio amplissimo repertorio da Puccini a Wagner, accompagnando anche il tenore Nazzareno Antinori. Ospiti d'eccezione Anna Tatangelo e Claudio Baglioni.

Quest'anno è stato possibile seguire il concerto in diretta live sia da questa pagina, sia attraverso il Portale Multimediale dell'Arma dei Carabinieri se dotati di "banda larga", oppure in diretta streaming sui palmari o smartphone dotati di connessione internet collegandosi al Portale Mobile raggiungilile all'indirizzo http://mobile.carabinieri.it.

L'evento è stato registrato anche dalle telecamere di "Rai Uno" e verrà proposto, in differita, in data successiva al 5 giugno.

Nr.
Denominazione opera
Compositore
Durata
1
LA FORZA DEL DESTINO
(Sinfonia)
G.VERDI
7'
2
AL CAVALLINO BIANCO
(dall'omonima Operetta)
R.BENATZKY
4'
3
LA TREGENDA
(dall'Opera "Le Villi")
G.PUCCINI
5'
4
INTERMEZZO MANON LESCAUT
(dall'omonima Operetta)
G.PUCCINI
6'
5
IL PADRINO
(dall'Omonimo Film)
N.ROTA
5'
6
E LUCEAN LE STELLE
(dall'Opera: "Tosca")
tenore: Nazzareno Antinori
G.PUCCINI
6'
7
CONCERTO FESTIVO
(cornetta in mib: S.Torre)
M.MARTINELLI
6'
8

ESSERE UNA DONNA
(A.Tatangelo)

MOGOL - D'ALESSIO

4'
9
RAGAZZA DI PERIFERIA
(A.Tatangelo)
G.D'ALESSIO
4'

PAUSA


FINE PRIMA PARTE
10
CANDIDE OUVERTURE
(Ouverture dall'omonima Opera)
L.BERNSTEIN
6'
11
TAMBURI LONTANI
(C.Baglioni)
C.BAGLIONI
5'
12
RAPSODIA ROMANA

G.BONNARD
7'
13
CORE 'NGRATO
tenore: Nazzareno Antinori
CARDILLO-CORDIFERRO
3'
14
SARDINIAINCANTO
Elaborazione di canti popolari della tradizione sarda
Canti popolari sardi
6'
15
AVRAI
(C.Baglioni)
C.BAGLIONI
4'
16
LA CAVALCATA DELLE VALCHIRIE
(dall'Opera "La Valchiria")
R.WAGNER
5'
17
LA FEDELISSIMA
Marcia d'Ordinanza dell'Arma dei Carabinieri
L.CIRENEI
2'
18
IL CANTO DEGLI ITALIANI
Inno Nazionale Italiano
M.NOVARO
3'